Basket Le Mura, c’è il derby con l’Use Scotti Rosa

L'appuntamento a porte chiuse alle 18 al Palasammontana di Empoli

Il sesto turno della Techfind Serie A1 propone al Basket Le Mura Lucca il derby del PalaSammontana di Empoli, che si terrà a porte chiuse dopo l’entrata in vigore dell’ultimo Dpcm. Domenica (1 novembre) palla a due fissata alle 18, le biancorosse sono attese dal difficile confronto contro un Use Scotti Rosa apparsa in grande spolvero. Fatta eccezione per il ko rimediato sabato scorso a Costa Masnaga, le ragazze di coach Alessio Cioni, oltre ai due successi sin qui ottenuti, hanno giocato alla pari contro Ragusa e le pluricampionesse d’Italia di Schio cedendo soltanto nel finale.

“Lucca, dal canto suo, arriva a questo appuntamento con la consapevolezza di avere tutte le armi per ottenere il secondo successo di questa stagione, tenendo sempre a mente le qualità di una compagine avversaria che gioca, di fatto, a memoria”, ha commentato il coach. Prima settimana completa al lavoro con il gruppo per Liannae Harper, chiamata a confermare quanto di buono fatto vedere nel suo debutto in maglia Gesam Gas e Luce domenica scorsa. Rispetto alla passata stagione, tra le fila di Empoli le confermate rispondono al nome di Laura Manetti, la classe 2003 Irene Ruffin, l’ala grande Gabriele Narviciute e il pivot americano Erin Mathias, autrice di un suntuoso avvio di stagione da 12,4 punti e 8,2 rimbalzi di media.

Molti i volti nuovi per Empoli, capace di creare il giusto amalgama rapidamente in questo avvio di Serie A1. Da Broni è arrivata l’ala croata Nina Premasunac, un fattore in tutti e due i lati del campo mentre in cabina di regia coach Cioni ha concesso la maglia da titolare alla giovane argentina Florencia Chagas, prelevata dalla Famila Schio, con l’esperta play ex Costa Masnaga pronta a garantire minuti di qualità partendo dalla panchina. Per quanto riguarda il capitolo esterne, detto del rientro alla base di Alice Lucchesini dopo la parentesi spesa in quel di Livorno, Use Scotti Rosa può contare sull’ex di turno Ashely Ravelli e sulla rookie statunitense Kamiah Regina Smalls. Davvero eccellente l’impatto con il massimo campionato italiano del prodotto della James Madison University di Harrisonburg, attualmente la seconda miglior marcatrice della lega con i suoi 19,4.

Empoli tira con il 46% da due e con il 34% da tre ed è al quarto posto alla voce dei rimbalzi conquistati, 193, segnale di come Lucca dovrà farsi valere sotto le plance. “Durante questa settimana Harper ha potuto lavorare con il gruppo, cominciando ad entrare nei nostri meccanismi – ha affermato il vice allenatore Puschi -. La partita di Empoli rappresenta un crocevia importante per la nostra stagione contro un team dall’ottimo valore e che sin dal primo turno di campionato gioca con il roster al completo. Empoli, oltre ad avere un buon collettivo, ha scovato negli Usa un’ottima realizzatrice come Smalls. Dovremo essere brave a spezzare il loro ritmo sin dai primi minuti e togliere i loro punti di riferimento che hanno nelle partite interne. Il nostro piano partita dovrà essere all’insegna della compattezza, ma siamo determinati a disputare un grande derby”.

Use Scotti Rosa Empoli-Gesam Gas e Luce Lucca sarà diretta dal primo arbitro Stefano Ursi, coadiuvato da Alessandro Saraceni e da Cristina Mignogna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.