Aia Lucca, stelle al merito sportivo per Vittorio Bini e Antonio Ruffo

Premiati per l’impegno dedicato allo sport in tanti anni di servizio

Il Coni ha deciso di insignire con la stella al merito sportivo per il 2019 due dirigenti dell’Aia lucchese: il presidente della commissione regionale Vittorio Bini (Stella d’argento) e il presidente della sezione lucchese, Antonio Ruffo (Stella di bronzo).

Con questa onorificenza, l’organizzazione sportiva nazionale, oltre ad attestare le grandi capacità ed i risultati conseguiti da Bini e Ruffo nell’Aia, desidera esprimere così la “profonda riconoscenza per la generosa collaborazione e l’impegno dedicati allo sport in tanti anni di servizio”.

“Giusto riconoscimento per i due dirigenti lucchesi che – scrive l’Aia Lucca – per il lavoro tangibile, fatto con sacrificio, passione, professionalità, serietà e voglia di continuare a distinguersi nello sport e nella vita, rappresentano esempi vincenti per le giovani generazioni di sportivi che vivono il nostro territorio. Il presidente Ruffo esprime la sua gratitudine e soddisfazione per queste prestigiosissime onorificenze che oltre ad essere un importante attestato di stima per tanti anni di impegno dedicato allo sport impreziosisce l’intera comunità lucchese di altre ‘Stelle’ e rende orgogliosi tutti gli arbitri della sezione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.