Sport, brindisi augurale all’albero dello sport con Panathlon e Focolaccia foto

Appuntamento di inizio anno davanti al simbolo del rilancio delle attività dopo il lockdown

Gli esponenti del Panathlon International Club di Lucca, guidati dal presidente Guido Pasquini, si sono ritrovati oggi (4 gennaio) davanti all’albero dello sport in Piazza Guidiccioni, per un brindisi augurale di inizio anno.

Sempre per questo pomeriggio hanno fatto tappa in piazza Guidiccioni anche i rappresentanti della squadra agonistica della Focolaccia ed un’apprezzata visita è stata fatta anche dalla Befana di piazza San Francesco.

L’albero, allestito nel centro di Lucca per  per dare un messaggio forte di unione e di vitalità del mondo dello sport, nonostante i gravi problemi causati dalla pandemia, è diventato a partire dal mese di dicembre un punto di incontro per atleti e sportivi ed è oggi a tutti gli effetti il simbolo della rinascita dello sport lucchese. 

L’albero dello sport è stato voluto dal Panathlon International Club di Lucca insieme al Coni, alle federazioni sportive, agli enti di promozione sportiva ed alle discipline sportive associate, con il sostegno del Comune di Lucca, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, dell’Ufficio scolastico territoriale di Lucca e Massa Carrara, della Confcommercio e della Fondazione Banca del Monte di Lucca, in collaborazione con il Panathlon Club Versilia-Viareggio ed il Panathlon Club Garfagnana.

L’abete è stato offerto dall’Unione dei Comuni della Garfagnana. Proviene infatti dal centro La Piana di Camporgiano, attraverso il quale l’Unione opera per la valorizzazione delle varietà agricole locali e per la tutela della biodiversità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.