Bc Lucca, bene il test amichevole contro Montecatini foto

Primo incontro dopo lo stop

Basketball Club Lucca – Montecatini 64-78 (21/17, 34/42, 42/63, 64/78)

Come da prassi, nel percorso degli allenamenti che una squadra intraprende sono comprese le amichevoli o se preferite degli “scrimmage” di fatto, dopo appena un paio di settimane dalla ripresa degli allenamenti in vista dell’imminente inizio del campionato, il Basketball Club Lucca è sceso in campo al Palatagliate per la sua prima amichevole dopo il lungo stop invernale causa Covid-19.

In un palazzetto dello sport deserto il Basketball Club Lucca ha ospitato una delle squadre più forti del prossimo campionato di C Gold, nella sua divisa blu e rossa ha fatto ingresso sul parquet la ex di Tonfoni, il Montecatini, tra le cui fila gioca l’ex di turno Riccardo Romano.

Per il Bcl non poteva esserci peggior risveglio dal torpore di questi mesi, di fronte c’era una squadra tosta, con molta esperienza, proveniente dalla Serie B, il cui gioco maschio e senza fronzoli impensierisce più di una squadra, un team non avvezzo a praticare sconti e gentilezze.

Tonfoni dal canto sua ha messo in campo una squadra che ha iniziato a plasmare da pochissimo tempo, rinnovata per undici dodicesimi e con un’età media da scuole superiori

In pratica in campo c’era Davide e Golia, ma questa volta anche se Davide, leggesi Bcl ha reso dura la vita ai termali non è riuscito ad abbatterli

Un buon primo quarto vinto dai locali, poi un secondo giocato quasi alla pari ed un terzo dove il vero protagonista è stato l’agonismo, con alcune punte di nervosismo che hanno fatto sbandare eccessivamente i ragazzi di Tonfoni, al Montecani no è restato che approfittarne e a fine terzo, il solco scavato dai termali era composto da ben ventuno punti., infine un ultimo quarto che si potrebbe definire del riscatto, dove il Bcl ha buttato le ultime riserve di energia, recuperando punti importanti e fare suo il quarto.

A fine partita coach Tonfoni si è detto soddisfatto di come sono andate le cose: “I ragazzi hanno fatto quello che gli avevo chiesto, siamo esattamente dove volevamo essere”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.