A Seravezza la prima tappa del campionato italiano E-Bike Enduro

La competizione si terrà a inizio maggio e comprenderà un suggestivo tracciato nei boschi della montagna

Seravezza si è aggiudicata la tappa inaugurale del campionato italiano E-Bike Enduro 2021. Covid permettendo, si terrà a inizio maggio lungo un suggestivo tracciato nei boschi della montagna seravezzina, con paddock al campo sportivo di Minazzana. Al via i migliori specialisti di questa nuova e spettacolare disciplina ciclistica off road.

“Avremo tempo per parlare di tutti i dettagli – dice Francesca Bonin, consigliere incaricato allo sport del Comune di Seravezza – Vogliamo intanto manifestare tutta la nostra soddisfazione per la scelta compiuta da Federmoto, che evidentemente giudica molto adatto il territorio seravezzino per tenere a battesimo il secondo campionato nazionale della specialità. Una scelta che ci lusinga e ci spinge a confermare il nostro appoggio, offerto già nella fase preliminare, per far sì che la manifestazione abbia successo e porti visibilità alla nostra montagna fra gli appassionati di ciclismo. L’enduro con bici elettriche è uno sport emozionante e in armonia con la natura. Nei giorni scorsi ho avuto la possibilità di provare il tracciato e personalmente lo trovo un bellissimo percorso, in grado di esaltare le caratteristiche di questo sport e dare piena soddisfazione agli atleti”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.