Quantcast

Amore&Vita, via alla stagione di Manuel Senni foto

Un esordio nel Gp Industria e artigianato

Più informazioni su

Domani (7 marzo) a Larciano scatta il via della stagione 2021 di Manuel Senni.

Sarà un inizio molto particolare dato che, l’ex portacolori di Bmc e Bardiani, ed oggi uno dei leader della squadra di Ivano e Cristian Fanini, è stato selezionato dai ct Davide Cassani e Marino Amadori e quindi prenderà il via della corsa con la maglia azzurra della Nazionale italiana.

Gp Industria ed artigianato è una manifestazione densa di atleti di spicco, nella quale il talentuoso ciclista romagnolo tenterà di mettersi in luce per puntare ad un risultato di prestigio.

 

“Il percorso lo conosciamo, sono praticamente le nostre strade, e si adattano piuttosto bene alle caratteristiche di Manuel – spiega uno deids del team, Marco Zamparella – sono certo che nonostante si trovi a confronto con corridori di spessore che, soprattutto, hanno già diverse competizioni nelle gambe, Manuel saprà essere competitivo e sicuramente farà esaltare tutta la sua classe e, alla fine, un risultato potrebbe anche essere nelle sue corde. Chiaramente dovrà attenersi alle disposizioni dei commissari tecnici, ma credo che grazie anche alla sua esperienza ed al suo potenziale, potrà ritagliarsi una chance importante. Senni è un ragazzo serio e molto forte che merita la stima e la fiducia di tutti, quindi siamo decisamente ottimisti e staremo a vedere il responso della strada”.

 

C’è da ricordare che il team di Fanini si è imposto in questa gara nel lontano 1989 con l’australiano Eddy Salas. Praticamente una pagina di storia di questa corsa è stata scritta anche da A&V, quindi sarebbe bello se dopo la bellezza di 32 anni un altro portacolori della formazione riuscisse a compiere un impresa di quella portata.

Non sarà facile, questo è garantito, anche perché, per Senni si tratta del “battesimo del fuoco” di questa stagione che per lui si preannuncia importantissima, ed è noto che primeggiare al debutto è sempre molto arduo per qualsiasi atleta.

 

“Siamo davvero orgogliosi di vedere l’ennesimo nostro atleta correre con la Nazionale Italiana. E’ una grande soddisfazione che da merito al nostro duro lavoro e alla passione che da tutta la vita ci contraddistingue in questo sport – commenta Cristian fanini – Manuel Senni è uno dei nostri punti forza di quest’anno e sarà a Larciano non per fare la comparsa, ma per onorare al 100% sia i colori azzurri della nostra nazionale che quelli del team Amore e Vita”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.