Quantcast

Iniziata da Loano l’attività agonistica della Pro Cycling Team

Confermate le tre atlete della scorsa stagione affiancate da tre nuovi volti

Nonostante l’emergenza sanitaria in corso è iniziata anche l’attività agonistica della Pro Cycling Team. La formazione del direttore generale Manuel Fanini ha già fatto il suo esordio stagionale a Loano e a Montignoso, dove ha fatto registrare due discrete prove caratterizzate da uno spirito battagliero che vuole essere il leitmotiv di questo 2021.

“Abbiamo allestito un gruppo di giovani interessanti – ha sottolineato lo stesso Manuel Fanini – che sopperiranno alla mancanza di esperienza con la grinta. Rispetto alla scorsa stagione abbiamo confermato 3 atlete alle quali abbiamo affiancato 3 volti nuovi, un terzetto di ragazze motivate, determinate, con enormi margini di miglioramento”.

Nuovo anche il direttore sportivo che risponde al nome di Giuseppe Fiscarelli, 47 anni, pugliese d’origine, ma marchigiano d’adozione. La prima ad approdare in maglia Pro Cycling Team è stata Alessandra Grillo, 20 anni, calabrese di Tropea, poi trapiantata a Mariano Comense (Como). E’ proprio qui, nella Marianese, che da giovanissima ha provato a salire in sella optando poi per il calcio, il tennis e il karatè. Il primo amore, tuttavia, non si scorda mai e allora ecco Alessandra di nuovo in bici, stavolta definitivamente alternando strada, pista e ciclocross. Ed è proprio da questa ultima specialità che sono arrivati i primi successi con la conquista di diversi titoli tricolori.

Medaglie al collo anche in pista per la Grillo che può annoverare un bronzo ai Campionati Italiani, nell’inseguimento a squadre. Lo scorso anno Alessandra Grillo si è concentrata sugli studi e sul ciclocross, raccogliendo un po’ di risultati, tra i quali spiccano il terzo posto all’ultima tappa del Giro d’Italia Open a Sant’Elpidio a Mare, e il quinto posto al campionato italiano Under 23. Ora sembra pronta per l’asfalto. Il prossimo appuntamento per la Pro Cycling Team è fissato per l’inizio di aprile a Civitanova Marche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.