Quantcast

Pro Cycling team Fanini, sul podio a Civitanova c’è Ylenia Fiscarelli foto

Il prossimo impegno della squadra è previsto a Corridonia il 25 aprile

Gran bella soddisfazione per le giovani atlete della Pro Cycling Team di Manuel Fanini che qualche giorno fa, al primo trofeo Born To Win che si è svolto a Civitanova Marche, hanno disputato una eccellente prova piena di contenuti tecnici, evidenziata dalla conquista della maglia della più combattiva della corsa da parte di Ylenia Fiscarelli, 18 anni.

“Pronti, via ed è stata subito bagarre – ha sottolineato una soddisfatta Fiscarelli – l’andatura è stata alta fin dai primi giri, ma nonostante questo sono stata brava a trovare l’attimo giusto e ad entrare in una lunga fuga ad otto. Qui ho trovato anche il modo di raccogliere diversi punti ai traguardi intermedi e a conquistare il secondo posto in questa speciale classifica”.

Alla fine il trofeo se lo è aggiudicato Martina Fidanza, davanti a Letizia Paternoster a sottolineare l’altissimo livello della competizione.

“Sono molto contento per come si sono mosse le ragazze – ha sottolineato il direttore generale Manuel Fanini – il premio della combattività mi riempie d’orgoglio perché proprio questo deve essere il marchio di fabbrica della nostra stagione. L’inizio è più che promettente”.

Il prossimo impegno della squadra diretta in ammiraglia dal Ds Giuseppe Fiscarelli è previsto a Corridonia, ancora nelle Marche, il 25 aprile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.