Quantcast

Bc Lucca, trasferta a Livorno contro Don Bosco

L'andata era stata segnata da un approccio morbido dei lucchesi

La prima fase del campionato di serie C Gold si chiude per il Basketball Club Lucca con una trasferta in terra labronica, dove incontrerà il Toscana food Don Bosco Livorno per disputare il recupero della partita di campionato sospesa a causa del Covid

Con questa partita si chiude il “tour de force” di aprile, con quattro gare giocate in meno di venti giorni, per il Bcl, non sono ancora trascorse 72 ore dalla sofferta sconfitta maturata sul campo del Montale che si ritrova catapultata all’interno del Pala Macchia ad affrontare un gruppo di ragazzi guidati da coach Aprea che si sono rivelati per essere delle vere spine nel fianco degli avversari

All’andata non andò molto bene era la seconda di campionato e la partita fu segnata da molti errori, ma soprattutto da un approccio un po’ troppo morbido, cosa che ultimamente non si sta più verificando, la squadra è nettamente cresciuta, purtroppo in questo rush di fine prima fase ha disputato e così sarà anche contro il Don Bosco Livorno, partite alle quali si è dovuto presentare  con una squadra ridotta all’osso.

Sono ormai trascorsi quasi trenta giorni dall’ultima volta che i ragazzi hanno potuto vedere sul parquet coach Tonfoni e sono sempre trenta giorni che il Basketball Club Lucca si vede costretto a rinunciare a 5 suoi giocatori.

Del Don Bosco abbiamo già accennato a quanto possa essere pericoloso, ha giovani di talento e in questa prima fase ha messo in grosse difficoltà la capolista Pielle e l0 Spezia Basket, ha vinto senza particolari difficoltà con Montale, sia all’andata che al ritorno e con noi nella seconda di andata.

Una vittoria per i livornesi significherebbe la conquista della terza piazza e con molta probabilità migliori accoppiamenti negli incontri casalinghi della seconda fase del campionato.

L’appuntamento è sui canali social del Toscana food Don Bosco Livorno per la diretta streaming, a partire dalle 21,15 di domani (21 aprile).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.