Quantcast

Campionato individuale Silver, due bronzi per le ginnaste della Ritmica Girasole

Le medaglie a Montelupo Fiorentino sono arrivate da Martina Rovina e Rebecca Del Freo

Appuntamento a Montelupo Fiorentino, al pala Bitossi, per la seconda prova del campionato individuale Silver di ginnastica ritmica, della federazione Ginnastica d’Italia, nel weekend del 24 e 25 aprile. La Ritmica Girasole ha ripresentato, finalmente, una delle sue ginnaste più esperte, Martina Rovina, ferma da alcuni mesi per infortunio con conseguente inattività forzata.

ritmica Girasole

Il suo è stato un rientro in pedana più che positivo: nella categoria LD senior 2, ottiene un brillante terzo posto, sulla somma degli esercizi al cerchio e alle clavette, eseguiti con eleganza e con sapiente uso degli attrezzi. Un’altra conferma per Martina, che con pazienza si è rimessa in sesto ed è entrata in pedana convinta e sorridente, come se non si fosse mai fermata.

Sempre in LD, nella categoria junior 3, Angelica Coltelli, si conferma al quinto posto, penalizzata dai troppi errori al cerchio ed alla palla.

Nella categoria Silver LE, la senior Rebecca Del Freo, riesce a presentare, al meglio i suoi esercizi alla fune, alle clavette e al nastro, unendo alla maestria nell’uso dell’attrezzo la consueta espressività nei movimenti. Sulla somma dei tre esercizi si classifica terza assoluta.

Nella categoria junior Emili Shani, al primo anno da agonista, è nona in classifica generale, con qualche errore di troppo sul cerchio. Migliora però la tenuta di gara con un buon esercizio alla palla, con cui ottiene il quarto punteggio della gara e termina in bellezza con delle bellissime clavette con cui ottiene il secondo miglior punteggio della gara.

“Finita la gara, si ritorna in palestra, per correggere gli errori e migliorarsi, per le prossime gare, per continuare a sognare”, dice la Ritmica Girasole

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.