Quantcast

Lucca Roller Club, pioggia di titoli regionali nel weekend

Gli atleti della società hanno portato a casa 17 ori, 14 argenti e 11 bronzi e pensano alle sfide tricolori di Riccione

Grande rientro della squadra agonistica di pattinaggio in-line freestyle del Lucca Roller Club allenata da Ilaria Zanobini che nelle due domeniche di gare del Campionato regionale Fisr ha fatto incetta di medaglie posizionandosi in vetta fra le società toscane.

Con la partecipazione di 21 ragazzi fra maschi e femmine dai 10 ai 21 anni si è conquistata la partecipazione ai campionati italiani che si svolgeranno a giugno durante l’Italian Roller Games di Riccione dove si disputeranno tutte le maggiori competizioni del mondo italiano del pattinaggio.

I ragazzi dell’Asd Lucca Roller Club nelle due giornate di gare (domenica 25 aprile ad Altopascio e domenica 2 maggio a Piombino) affrontando tutte le specialità del freestyle hanno confermato ben 10 campioni regionali portando a casa 17 ori, 14 argenti e 11 bronzi.

Una menzione di rilievo va ad atleti del calibro di Chiara Bechelli con ben 4 ori, Sara Barsotti 3 ori, Alessia Paolinelli 2 ori, Alessandro Costantino 2 ori, seguono sempre col titolo di campione regionale: Noemi Marchiò, categoria esordienti e nuova promessa, Sara Petrelli, Anna Quilici, Mirko Casini, Flavio Notari e Rebecca Stefani.

Bei piazzamenti per Sofia Paoli, Eleonora Conforti, Elia Bernardini, Alice Serafini, Denise Paoli, Emilia Serra, Laura Francesconi.

Grande impegno delle più piccole come Serena Casini, Alice Pieretti ed Elena Francesconi al campionato d’esordio in Federazione. Un in bocca al lupo a Giulia Romani che si sta riprendendo da un infortunio al ginocchio.

Tutti i giovani atleti attendono ora il confronto con le migliori squadre italiane sperando che questo periodo di pandemia lasci un po’ più di spazio anche ai sorrisi ed agli abbracci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.