Quantcast

La Ginnastica Motto colleziona un successo a Ferentino

Battuta la neopromossa Albachiara

Dopo essersi garantita la partecipazione all’edizione 2022 della Serie A1, la Raffaello Motto primeggia in Serie C grazie ad un trio di promettenti atlete che potranno permettere alla società viareggina di essere competitiva anche nei prossimi anni: nella seconda prova di zona tecnica disputata nel fine settimana a Ferentino (provincia di Frosinone), la squadra composta da Vittoria Pratelli, Isabel Puccinelli e Olga Lucchesi si è imposta con pieno merito, superando la neopromossa in B Albachiara.

Con 16,050 Pratelli ha ottenuto il punteggio più alto al cerchio, con 17,700 Puccinelli si è rivelata la migliore alla palla e nell’intera competizione (oltre ai 13,750 al nastro). 14,200 alle clavette per Puccinelli. Alla gara hanno preso parte anche Viola Pannacci, Sofia Mancioppi e Benedetta Barsotti, in prestito ad altre società. La Raffaello Motto, polo tecnico federale, grazie ai risultati ottenuti con lo staff diretto da Donatella Lazzeri e composto da Francesca Cupisti, Martina Schepis e Silvia Nicolini, ha creato un’accademia permanente di ginnastica ritmica con sede al palazzetto dello sport Paolo Barsacchi di Viareggio. L’Accademia  prevede doppie sedute giornaliere, sotto la guida di uno staff tecnico specializzato seguito dal medico Andrea Nicolini, dal fisioterapista Matteo Nicolini e dalla nutrizionista Claudia D’Alessandro, si avvale del supporto di una scuola privata – l’istituto “Tua scuola” di Bergamo – che si occupa di atleti di varie federazioni nazionali: la società viareggina si conferma dunque il punto di riferimento in Toscana per la preparazione di giovani ginnaste.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.