Quantcast

Rally, Rudy Michelini pronto per la 105esima Targa Florio foto

Il pilota lucchese atteso protagonista sulle strade del terzo appuntamento di Campionato Italiano Rally

Un palcoscenico tra i più blasonati, da sempre emblema della storia del motorsport: questa la cornice proposta dalla 105esima Targa Florio, contesto al quale Rudy Michelini affiderà le proprie ambizioni e che lo vedrà tornare al volante della Volkswagen Polo R5 equipaggiata con pneumatici Michelin.

Sul sedile della vettura che ne ha contraddistinto le ultime due stagioni sportive, messa a disposizione dal team PA Racing, il portacolori della scuderia Movisport cercherà conferme sui novantadue chilometri proposti dalle dieci prove speciali ‘disegnate’ nell’isola. L’occasione per dare continuità di risultati e confermarsi sul podio del Campionato Italiano Rally Asfalto, confronto che vede il driver lucchese in terza posizione.

Affiancato dal copilota Michele Perna, Rudy Michelini cercherà di migliorare uno score già soddisfacente che – con il Rally Il Ciocco ed il Rally Sanremo alle spalle – lo vede in sesta posizione nella classifica assoluta conduttori, quella dedicata agli esponenti della massima serie tricolore.

“Al di là della prova spettacolo, la gara ricalca le linee dell’edizione 2020 – commenta Rudy Michelini – una parentesi sfortunata, quella dello scorso anno, dove un’uscita di strada accusata nelle fasi iniziali mi ha estromesso dal confronto. Ci presentiamo nuovamente con la Volkswagen Polo R5, vettura che godrà dei nuovi aggiornamenti ma che potrò provare soltanto in occasione dello shakedown. Un nuovo step evolutivo che ha interessato anche gli ammortizzatori, sono certo che questa novità ci agevolerà sulle prove speciali della Targa Florio, caratterizzate da bassa aderenza”.

La Targa Florio, terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally Sparco, vedrà accesi i motori delle vetture protagoniste alle 15.30 di venerdì, con la partenza ad anticipare i passaggi sulle prove speciali Sclafani-Bagni, Tribune, Targa e Scillato-Polizzi. L’arrivo è previsto alle 20.55 del giorno seguente, sabato 8 maggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.