Quantcast

Secondo memorial Rudy, due giorni di sfide con la boxe Giuliano foto

Bene Samuele Giuliano e Lorenzo Garibaldi

Due giornate intense per la boxe Giuliano di Borgo a Mozzano che nei giorni 8 e 9 maggio ha organizzato memorial a Rudy con 8 match il sabato e 11 la domenica nel palasport di Borgo a Mozzano.

Si sono trovati pugili da tutta Italia. Il sabato la boxe Giuliano ha schierato Samuele Giuliano tornato dal centro olimpionico di Formia per dare la rivincita ad il pugile di Udine Fabio Andriola nella categoria 81 chili youth, appena due settimane fa Giuliano ha battuto ai punti in finale del torneo Mura.

Anche in questa occasione Samuele Giuliano seguito all’angolo dal padre Massimo e da Luca Tognetti ha avuto la meglio, con colpi lunghi e sempre anticipando Andriola.

Oggi giornata conclusiva: la boxe Giuliano ha schierato prima Luca Lavorini accompagnato dal tecnico Massimo Bosio, contro il pugile Emiliano Limbo Kirk. Macth molto combattuto da entrambe le parti nella categoria élite seconda 60 chili. Match finito in parità perché si sono viste belle cose da entrambe le parti ma senza che nessuno dominasse sull’altro.

Vittoria ai punti sul pugile locale Lorenzo Garibaldi nella categoria élite 69 chili, contro il pugile di Pisa Silvio Gervasi.
Match molto entusiasmante con un Garibaldi supportato da Luca Tognetti e Massimo Giuliano all’angolo. Garibaldi anticipa con colpi precisi e con ottime schivate il pugile Gervasi che soffre la potenza dei colpi, fino alla terza ripresa macth saldamente in mano a Garibaldi quando prende un richiamo ufficiale che gli leva un punto per colpo non girato. Per le ottime riprese fatte in precedenza va a lui la vittoria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.