Quantcast

Taekwondo, due ori e un bronzo per gli atleti della Kin Sori di Altopascio

Oltre alle medaglie altri sei atleti hanno ottenuto il diritto a partecipare alla finalissima che si disputerà domenica 27 giugno

Due ori e un bronzo. Sono questi i risultati ottenuti dagli atleti della Kin Sori Taekwondo di Altopascio protagonisti nell’edizione, eccezionalmente online, della Coppa Chimera.

Una gara che tradizionalmente si tiene ad Arezzo in primavera ed è il secondo torneo di forme più importante d’Italia. Quest’anno, però, con l’inedita formula online, è diventata la competizione più importante al mondo con oltre 1700 iscritti. Una formula che, pur avendo compromesso il regolare svolgimento della competizione, ha aperto le porte a nuove forme di partecipazione: gli atleti, infatti, sono stati giudicati sulla base dei video che hanno inviato al comitato organizzatore.

La Kin Sori è l’unica società tra Lucca e Pistoia ad aver conquistato il podio. Nella categoria senior, infatti, Vikki Jayne Todd si è aggiudicato l’oro, come anche Gabriele Lollini, per la categoria Junior. Bronzo, infine, per Marco Ciranna, nella categoria Master 2. Tutti gli atleti sono stati guidati dal maestro Simone Niccolai. Oltre alle medaglie conquistate, altri sei atleti hanno ottenuto il diritto a partecipare alla finalissima che si disputerà domenica 27 giugno. A tutti loro sono andati i complimenti della sindaca Sara D’Ambrosio e dell’assessora Ilaria Sorini.

“La Kin Sori Taekwondo asd rappresenta una vera eccellenza del territorio, piazzandosi tra le prime 10 società italiane di questa disciplina – ha commentato l’amministrazione -. Una società sportiva all’avanguardia che dalla prossima stagione offrirà corsi mattutini online, dedicati a chi non può recarsi in palestra: un’occasione per tutti gli appassionati di praticare uno sport completo e di apprendere un’arte marziale. La società, inoltre, prevederà anche corsi in presenza dedicati alle donne che desiderano imparare tecniche di autodifesa”.

Per informazioni e iscrizioni è possibile chiamare il numero 338 3405137 o scrivere a kinsoritaekwondo@alice.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.