Quantcast

Pioggia di medaglie per la Ritmica Girasole al campionato regionale Uisp a Campi Bisenzio foto

Tre medaglie oro per Sara Bagneschi e due per Luisa Abballe

Alla seconda prova del campionato regionale Uisp, svoltasi a Campi Bisenzio sabato e domenica scorsi (15 e 16 maggio), la Toscana ha laureato le sue campionesse regionali di prima e di seconda categoria. Presente tra le migliori società toscane il team lucchese Ritmica Girasole, che si mette in evidenza conquistando 5 titoli.

Ottime le prestazioni di Sara Bagneschi che vince le gare di giornata in seconda categoria junior, ottenendo ben 3 ori: alla fune, al nastro e nell’all-around, vale a dire sulla somma dei punteggi ottenuti alla fune ed al nastro. Ma le emozioni per Sara non finiscono qui: si laurea campionessa regionale ben 3 volte, nell’all-around, nella fune e nel nastro.

En plein anche per Luisa Abballe che ottiene nella prima categoria junior due ori in giornata, sia al corpo libero che al cerchio grazie a due ‘frizzanti’ esercizi premiati dai giudici. Giornata di gioia per Luisa che si laurea anche campionessa regionale sia al corpo libero che all’attrezzo cerchio.

Con un elegante esercizio all’attrezzo palla, Rachele Giorgetti ottiene nella seconda categoria junior l’argento in giornata ed è vice-campionessa regionale sempre a questo attrezzo. Si classifica quarta nell’all-around, in netto miglioramento rispetto al decimo posto della prima prova, nonostante un brutto errore al cerchio, senza il quale sicuramente sarebbe salita sul podio.

Emma Franchini scala poi la classifica dalla prima prova in seconda categoria senior ed ottiene un doppio argento, sia al cerchio, sia nell’all-around, sulla somma dei punteggi di cerchio e clavette. Giornata positiva anche per Emma, che si laurea vice campionessa regionale sia al cerchio sia nell’all-around.

La piccolissima Viktoria Bazhenova, classe 2012, in prima categoria esordienti cresce e si migliora per alti traguardi: si classifica quarta al cerchio sia in giornata che in classifica regionale.

“La gara – dice Ritmica Girasole – è stata un’occasione per verificare in gara il livello di preparazione raggiunto dalle ginnaste, in vista dei prossimi campionati nazionali Uisp che si terranno dal 28 maggio al 7 giugno a Cesenatico, vero obiettivo stagionale, ma anche un giorno di felicità sportiva, da incorniciare, per queste splendide bimbe”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.