Quantcast

Basketball club Lucca affronta il Valdisieve: partita decisiva per la permanenza in C Gold foto

Per evitare i play off la squadra dovrebbe conquistare due vittorie consecutive

Giovedì (3 giugno) alle 21 al Palasport di via Delle Tagliate il Basketball Club Lucca affronterà il Valdisieve, questa volta in presenza del pubblico. Una partita fondamentale per decidere la permanenza della squadra in C Gold.

“La matematica dice che il Bcl è sempre in corsa e questo è un dato inconfutabile, certo è che la partita con il Valdisieve assume un’importanza davvero fondamentale per la permanenza in C Gold, nel basket non c’è il pareggio, quindi l’unico risultato utile alla causa è la vittoria – spiegano dalla società -. Attualmente la situazione di classifica vede le squadre disposte così: Montevarchi, Don Bosco e Montecatini a quota 8 punti e praticamente al riparo da ogni rischio, poi c’è un gruppo a quota sei, con Arezzo, Prato e Synergy Valdarno, che sono quasi esenti da rischi, poi c’è il Basketball Club Lucca in solitaria a 4 punti e infine il duo di coda a quota 2 punti, composto da Montale e appunto il Valdisieve che devono però ancora disputare tre partite contro le due dei lucchesi”.

Una situazione difficile e oltremodo fluida che potrebbe consolidarsi solo con due vittorie consecutive. In caso di una sola vittoria invece, dovrebbe contare sui risultati delle altre squadre in lotta per non affrontare i play out.

“La squadra esce tuttavia da un’ottima prova contro il Montecatini, dove si è potuto toccare con mano un netto miglioramento di gioco e un roster molto più motivato e deciso a vendere cara la pelle, anche se purtroppo alcune vicende hanno penalizzato i ragazzi, costretti ad uscire dal Palapertini da sconfitti – ricorda il mister Tonfoni -. Dopo il riposo di lunedi, sono ripresi gli allenamenti e proseguiranno anche domani. Non vogliamo lasciare nulla al caso, questo è il momento di compattarsi il più possibile, testa bassa e lavoro, con l’obiettivo di limare il più possibile alcune sbavature che a volte in partita ci hanno messi in difficoltà. Purtroppo anche per questo incontro dovremmo fare a meno di Simonetti non ancora rimessosi completamente”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.