Quantcast

Da Broni la nuova ala per il Basket Le Mura: ecco Francesca Parmesani

La cestista lombarda vanta una lunga esperienza con le selezioni giovanili della nazionale italiana

Continua a prendere forma il roster del Basket Le Mura Lucca edizione 2021-2022. Il nuovo innesto in casa biancorossa risponde al nome di Francesca Parmesani, ala che nell’ultima stagione ha fornito il proprio contributo alla salvezza della Pallacanestro Broni. Nativa di Lodi, la classe 1998 è una giocatrice molto duttile, in grado di ricoprire più ruoli come dimostrato nello scorso torneo dove svolgeva una funzione importante nello scacchiere tattico lombardo. Parmesani ha viaggiato nel campionato appena andato agli archivi con una media di 5,6 punti, 3,2 rimbalzi e 1,3 assist.

parmesani basket le mura

Nata cestisticamente nel minibasket a San Martino in Strada (provincia di Lodi), Francesca è passata in seguito nel settore giovanile del Fanfulla 2000 Lodi per poi disputare cinque tornei in A2 con la maglia di Crema, club con il quale ha vinto due Coppe Italia di categoria. Negli ultimi due anni, come detto, l’approdo nel massimo campionato italiano con Broni. La cestista lombarda, inoltre, vanta una lunga esperienza con le selezioni giovanili della nazionale italiana con cui ha disputato gli Europei under 16, under 18 e under 20 oltre che la rassegna iridata Under 19 nel 2017.

Giocatrice dal grande impatto fisico che si esalta nella lotta, Francesca Parmesani ha nella duttilità tattica una delle sue armi principali, così come l’innata capacità di giocare in 1vs1 a campo aperto. Sicuramente la giocatrice lombarda può essere considerata una delle migliori italiane nello sprigionare la sua energia in contropiede. A tutto questo la classe 1998 abbina pure una notevole attitudine in fase difensiva, facendosi valere sia a rimbalzo che nel recuperare molti palloni. Caratteristiche peculiari per la tipologia di pallacanestro che ha in mente il neo tecnico biancorosso Luca Andreoli.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.