Quantcast

Omar Bouamer (Gp Parco Alpi Apuane), ottima prova sui 5000 ai tricolori di Rovereto

Ha concluso la prova del campionato italiano con un ottimo 14'32". Tutti i risultati del weekend

Ancora una prestazione di rilievo per il campione toscano di cross Omar Bouamer nel campionato italiano assoluto individuale nei 5000 metri di Rovereto. L’atleta del Gp Parco Alpi Apuane Team Ecoverde, dopo aver fatto registrare nell’ultimo mese i suoi personali nei 3000 metri e nei 5000 metri in pista, ha concluso la prova tricolore con un ottimo 14’32” e con il ventunesimo posto assoluto (il campione italiano della specialità è stato il portacolori delle Fiamme Oro Padova Pietro Riva con il tempo di 13’52”).

Omar Bouamer 5000 metri campionati italiani Rovereto

Buoni risultati per il sodalizio garfagnino sono arrivati anche da Campi Bisenzio nella prima prova su pista del Csi regionale dei 5000 metri con Roberto Gianni terzo nella categoria amatori A in 19’05” e con Federico Gonfiantini quarto nella categoria amatori B in 19’09”, mentre nella classifica femminile si è confermata in buona condizione Barbara Casaioli che vince la categoria amatori B femminile dei 3000 metri in 12’09”.

A Orvieto, in un 5000 metri su strada, buon quinto posto di categoria per Emanuele Fadda. A Penne, alla Notturna Pennese di 10 chilometri su strada, ottimo bronzo nelle promesse in 33’17” per Francesco D’Agostino; a Castelnuovo nei Monti, al Giro della Pietra di Bismantova (corsa su strada di 17 chilometri), buona prova per Simone Donati (35esimo assoluto) in 1h11′; a Cortina D’Ampezzo, alla Lavaredo Ultra Trail, buone prove per Luca Linari e Cristina Montagnani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.