Quantcast

Ottima stagione per le ginnaste della Gym Star. La società capannorese torna vincente da Rimini

Doppio bronzo per la junior Alyssa Beltrami e argento e bronzo per l’allieva Giulia Senia. Terzo posto per Agnese D’Olivo al suo esordio con le clavette

Si conclude la stagione sportiva 2020-2021 e Gym Star tira orgogliosamente le somme dei suoi risultati, grazie ai dieci giorni di gara dell’edizione estiva di Ginnastica in Festa di Rimini.

Si è svolta al quartiere fieristico di Rimini dal 18 al 27 giugno, un evento voluto dalla Federazione ginnastica d’Italia per dare un forte segnale di ripartenza a tutto il movimento ginnico azzurro. Il centro fieristico di Rimini, con i suoi 25 campi gara, ha ospitato oltre 17mila partecipanti, l’edizione più numerosa di sempre: solo per la sezione ginnastica ritmica si sono alternate in pedana ben 11mila atlete. Tutte le categorie prevedevano una prima fase di qualificazione, poi le migliori 10 accedevano alla finale e si contendevano il titolo nazionale. Visti i numeri, accedere alla finale voleva dire portare a casa già una bella soddisfazione: in molte categoria si sono sfidate quasi 300 atlete.

Ottimi i risultati della capannorese Gym Star, con conferme in campo nazionale federale nelle varie categorie, sia per le ginnaste esperte, sia per le giovanissime allieve.

Doppia medaglia per la junior Alyssa Beltrami (Lb2 J3) di bronzo nel concorso generale e seconda a palla. Doppio podio anche per l’allieva Giulia Senia (Lb2 A2), un argento nel concorso generale e bronzo nel nastro. Piazzamento prestigioso per la più giovane capannorese in gara Agnese D’Olivo (La2 A1), classe 2013, terzo posto  alle clavette al suo esordio riminese.

Molte le categorie in gara con oltre 200 ginnaste iscritte, a segnare una manifestazione di successo non solo sportivo, visto il periodo. Nonostante la notevole affluenza di concorrenti, molte ginnaste capannoresi hanno centrato l’obiettivo di disputare le finali delle migliori 10 per attrezzo.

Tra le finaliste: Arianna Bertolucci (Le S1) sfiora il podio con il quarto posto alla fune, si piazza nona alle clavette; Sonia Massa (La2 J2) sesta al cerchio e ottava alle clavette; Sara Ungaretti (La2 J3) nona sia al cerchio che alle clavette; Greta Pierotti (Ld J1) settima al cerchio; Martina Francesconi (Lb2 J1) settima alla palla; Ilaria Riccomini (Ld J3) ottava alle clavette; Sofia Pisani (Lc A4) nona alla fune.

A difesa dei colori capannoresi, buone le tenute di gara anche di Lisa Ramacciotti (Le J1), Elena Massa (Lb2 S1), Ashly Giuffrida (Ld A4), Margherita Senia (Ld J1), Bernini Ilaria (Ld J1), Fabbrini Gloria (Ld J1), Nicole Cabib (Ld J2), Manali Agata (Ld S1), Ilaria Diciotti (Ld S1), Luna Cristofani (Ld S1) e Rachele Quarto (Lc J1).

Nella foto Alyssa Beltrami con le tecniche Tatiana Franceschini (a sinistra) e Tatiana Baronti (a destra)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.