Quantcast

Motorsport alla prova del rally Nuraghi e Vermentino

Ci sarà Valter Pierangioli

Saranno affidate alle prove speciali del Rally Nuraghi e Vermentino, le aspettative riposte da Mm Motorsport per il fine settimana. Un contesto di primo livello, quello ambientato nella provincia di Sassari, che vedrà il team lucchese affiancare ancora Valter Pierangioli affidandogli la Skoda Fabia R5 Evo, vettura equipaggiata con pneumatici Pirelli che il pilota senese ha già utilizzato in occasione del recente Rally Città di Arezzo Valtiberina.

Valido come prova del campionato italiano rally terra, il Rally Nuraghi e Vermentino si svilupperà su sette prove speciali per un totale di sessantotto chilometri cronometrati, confronto che vedrà Valter Pierangioli affiancato da Marco Nesti, confermato nella veste di copilota.

Sarà lo sterrato dello shakedown, domani mattina (10 settembre), a garantire ai protagonisti del confronto il primo approccio con le vetture, anticipando la partenza della gara che avverrà alle 14,30 da Loiri Porto San Paolo. L’arrivo è previsto al sabato, alle 17,40. Per Valter Pierangioli, l’occasione di confermare le buone sensazioni destate al volante della vettura nel precedente appuntamento, sulle strade che hanno interessato la provincia di Arezzo e quella di Siena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.