Quantcast

Prova ok per Motorsport al Rally Nuraghi e Vermentino

Pierangioli: "Soddisfatto delle potenzialità della vettura e del team"

Più informazioni su

Un ulteriore, soddisfacente, step nel processo di conoscenza della vettura: questa la disamina approfondita da Mm Motorsport a conclusione del Rally Nuraghi e Vermentino, appuntamento valido per il campionato italiano Rally Terra che ha interessato Valter Pierangioli e lo staff tecnico della squadra lucchese, a supporto della partecipazione del driver senese su Skoda Fabia R5 Evo, esemplare equipaggiato con pneumatici Pirelli. Sulle prove speciali della provincia di Sassari – teatro, nel fine settimana, della manche tricolore – Valter Pierangioli è riuscito ad esprimersi affinando progressivamente il feeling con la turbocompressa boema e concludendo il primo giorno di gara nella “top ten”. A rallentare il pilota senese, affiancato “alle note” da Marco Nesti, è stata una doppia foratura occorsa nella giornata conclusiva, particolare che ne ha appesantito lo score ma che non ha ridimensionato una prestazione di alto contenuto, concretizzata in dodicesima posizione assoluta, nono tra i conduttori iscritti al campionato.

 

Un percorso, quello affrontato dal portacolori della scuderia Proracing ed Mm Motorsport, improntato sulla conoscenza della vettura dotata di ultime evoluzioni rilasciate da Skoda Motorsport, avviato ad inizio stagione con ampia soddisfazione tra le parti.

 

“Sono soddisfatto, sia delle potenzialità della vettura messa a disposizione che del lavoro svolto dai ragazzi del team – il commento, entusiasta, di Valter Pierangioli – dall’organizzazione in campo gara alla massima disponibilità offerta nella preparazione degli impegni. Molto più di un team, Mm Motorsport è un gruppo di belle persone”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.