Quantcast

Atletica Virtus, Marina Senesi e Irene Giambastiani conquistano il titolo di campionesse toscane foto

Ottime le prove degli atleti impegnati nelle varie competizioni nazionali

Weekend intenso e ricco di risultati per la Virtus Lucca che fa ben sperare per i prossimi impegni. Manca infatti una settimana alle finali del Campionato di società assoluto su pista alle quali la Virtus sarà presente sia con la squadra maschile, a Caorle per la serie A Oro, sia con quella femminile ad Agropoli per la serie B.

A Pistoia, nella manifestazione valida per l’assegnazione dei titoli toscani Allievi e Allieve, arriva la vittoria di Marina Senesi che si laurea campionessa regionale dei 3 mila con il tempo di 11.19.11 e sale sul podio anche nei 1500 dove strappa un ottimo bronzo. Titolo toscano anche per Irene Giambastiani nella 2 mila siepi.

Quarto posto per Eva Viani nel lancio del martello e primato personale con la misura di 38.55. Buone anche le prove di tutti gli altri giovani atleti Virtus impegnati nelle diverse specialità. Ancora a Pistoia, nelle gare extra, convincente affermazione di Pietro Faraggiana che si aggiudica la vittoria nei 100 metri (10.97) seguito, al secondo posto, da Francesco Cordoni (11.10). A Perugia, nella tradizionale Corrincentro sulla distanza di 10 chilometri, successo di Clementine Mukanganda che con il crono di 37.50 fornisce una buonissima indicazione in vista delle finali di Agropoli del prossimo fine settimana.  Grande soddisfazione anche per Chiara Cinelli che si aggiudica il titolo di campionessa italiana master nel lancio del giavellotto con la misura di 36.15.

Prestazione eccellente anche per Simone Orsucci, secondo alla Puccini 10 chilometri Carnival Edition con il crono di 33.52 e per Juri Zanni che trionfa nella seconda edizione della Stracrespole, gara di 13 chilometri con un percorso pieno di strade sterrate, salite e discese a rendere più impegnativa la competizione. A Prato, nella gara valida per i campionati regionali individuali di prove multiple Cadetti e Cadette, in evidenza Leonardo Pierotti, Elena Abetini, Aurora Massaglia, Bianca Pellini e Giada Bartolozzi. Infine, grande gioia per l’impresa di Francesco Giannecchini che, nell’ultramaratona Run Winschoten 2021 in Olanda, taglia il traguardo dopo un percorso di 100 chilometri in 7 ore, 53 minuti e 32 secondi migliorando in modo esponenziale la precedente prestazione di 8 ore e 33 minuti dello scorso 22 maggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.