Quantcast

Cgc Viareggio, accordo con il centro Athetica

Il team punta tutto sulla preparazione

Il Cgc Viareggio, sezione hockey, ha raggiunto l’intesa per una nuova forma di collaborazione, innovativa e molto articolata con il centro Athetica, Sports, Conditioning & Rebab – che ha sede in città in via Repaci al quartiere Marco Polo – in vista dell’inizio del campionato di serie A2. “Abbiamo trovato degli interlocutori molto interessati al nostro progetto e di questa attenzione li ringraziamo anticipatamente: sono sicuro che questa collaborazione sarà molto proficua” ha detto il presidente del Cgc Viareggio, Alessandro Palagi.

Al timone organizzativo e tecnico di Athetica ci sono Filippo Della Latta e Alessio Erra, due giovani professionisti del settore, che hanno maturato l’idea di dar vita a questo centro specialistico con uno slancio entusiastico dopo avere lavorato in passato in altri studi della zona. “Siamo in grado – ha spiegato Filippo Della Latta – di mettere a punto un metodo di allenamento e di attenzione continua sulla condizione fisica degli atleti nel corso dell’anno”. Sintetizzando Athetica garantirà ai giocatori del Cgc Viareggjo l’adeguata preparazione, finalizzata alla ricerca di un alto rendimento in pista, così da assicurare risultati sportivi importanti e al tempo stesso, nel caso ci sia bisogno, anche una metodologia per il recupero dopo un eventuale infortunio o abbassamento del livello di condizione fisica. Insomma un progetto a 360 gradi, lungo tutto l’arco della stagione. La preparazione atletica verrà curata da Marco Orsellini che si è già incontrato con i ragazzi al palazzetto dello sport dove da qualche giorno l’allenatore Massimo Mariotti ha dato il via al periodo di lavoro per presentarsi al meglio al prossimo campionato di serie A2.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.