Quantcast

Lo sport conquista le Mura di Lucca con dimostrazioni pratiche e convegni

Il Comune aderisce al City Day dedicato alle varie discipline

Lucca aderisce allo SportCity Day, promosso dalla Fondazione Sport City con l’obiettivo di promuovere lo sport come volano per lo sviluppo delle città, favorendo la realizzazione di politiche pubbliche inclusive, sostenibili, eque e per valorizzare i luoghi sportivi nelle città.

La giornata è quella di domenica prossima (19 settembre) il luogo quello delle Mura urbane, che l’amministrazione comunale nei mesi scorsi ha messo a disposizione delle associazioni proprio per dare sostegno al mondo dello sport e per garantire la ripresa delle attività e l’esercizio fisico collettivo in sicurezza.

A partire dalle 9,15 sul baluardo San Donato sarà possibile assistere alle dimostrazioni pratiche di diverse discipline sportive che si praticano all’aperto, a cura delle associazioni sportive locali.

Alle 10, alla Casa della Memoria e della Pace, si terrà un focus su Riforma dello sport e del terzo settore. Modera Arturo Guidi – consulta dello sport del Comune di Lucca. Dopo i saluti di Simone Cardullo- presidente regionale Coni Toscana e Renzo Marcinnò- presidente Libertas Lucca, introdurrà il tema Paolo Bicocchi, responsabile Centro nazionale del volontariato. Interventi previsti di: Roberto Bresci, presidente regionale Fin e vicepresidente Scuola regionale dello sport, Stefano Ragghianti, assessore allo sport del Comune di Lucca, esperto della Scuola regionale dello sport.

Alle 11,30 si parlerà di Lucca palestra a cielo aperto: Lucca sport and learning city. un progetto dell’Isi Pertini, con i professori Petri, Battistini e Bruni.

Alle 12 ci sarà la consegna delle benemerenze Coni 2019 e dei premi Special Olympics.

Potranno accedere alla Casa della Memoria fino a un massimo di 20 persone: necessaria la prenotazione a lucca@coni.it e green pass da esibire all’entrata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.