Quantcast

Virtus, Massaglia settima ai tricolori cadette

A Parma ottima prestazione della giovane atleta lucchese

Aurora Massaglia settima ai campionati italiani cadette. La giovane atleta biancoceleste – allenata dal tecnico Lorenzo Dumini -, impegnata a Parma sia a titolo individuale sia come componente della rappresentativa toscana per la specialità del salto in lungo, fa registrare la misura di 5.21 che le vale un ottimo piazzamento. Un risultato che valorizza, ancora una volta, il lavoro svolto dalla Virtus sul settore giovanile e che conferma la qualità e la crescita degli atleti provenienti dal vivaio.

Settima nella classifica generale anche la Toscana che nel settore salti strappa invece il sesto posto.

Nel corso del fine settimana arrivano anche altre soddisfazioni: Juri Zanni sale sul terzo gradino del podio alla Rufina Wine Tour – la gara sulla distanza di 20,10 chilometri attraverso le vigne del Chianti – con il crono di 1h 23′ 13”; strepitoso terzo posto anche per Hosea Kimeli Kisorio che chiude la mezza maratona di Udine in 1h02’22”; bellissime prove di Simone Orsucci, medaglia d’argento, e di Fabio Pizzo, diciannovesimo, nella 10 chilometri Montecatini Run. Ottime indicazioni in vista dei campionati italiani di corsa su strada 10 chilometri e 6 chilometri in programma a Forlì il prossimo fine settimana.

Brillante vittoria di Clementine Mukanganda che, nella mezza maratona di Telese Terme in Campania, chiude con un ottimo 1h15’19”.

Infine, sono ben dieci gli atleti categoria ragazzi e ragazze convocati nella rappresentativa provinciale per la finale regionale di gare multiple che si svolgerà ad Arezzo domenica 10 ottobre: Gioele Pellicci, Giulio Guccione, Luca Cantoni, Filippo Orsi, Diego Fornaciari, Alessandro Vanni, Nicola Petroni, Susanna Tambellini, Nikola Trzos, e Alice Albiani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.