Quantcast

Bf Porcari, emozioni al trofeo nel nome di Margherita foto

La Cestistica spezzina si è aggiudicata la gara

Il Trofeo Margherita torna in terra ligure con la Cestistica Spezzina che se lo aggiudica vincendo due gare su tre.

Un bel pomeriggio di sport, una bella festa dove si è respirato tutto l’affetto che l’ambiente del Basket Femminile Porcari, e non solo, nutre verso il Margherita.

Tre gare intense dove le padrone di casa, assieme alla Pallacanestro Femminile Prato e le vincitrici, hanno dato spettacolo offrendo al pubblico le proprie doti cestistiche.

In questa occasione c’è stato modo di conoscere quelle che saranno le protagoniste dei prossimi campionati di categoria partendo dalle più piccole del gruppo Under 13, proseguendo con le Under 14, Under 17, Under 19 e terminando con la prima squadra che prenderà parte al prossimo campionato di serie C.

Parole toccanti con il pensiero del presidente della società Stefano Picchi che ha voluto ricordare assieme a Margherita anche il papà Orlando prematuramente scomparso pochi mesi fa.

“Da quest’anno purtroppo, o ben per Margherita, è assieme al suo papà”: queste le parole che hanno innescato un lungo ed emozionante applauso da tutti i presenti al Palasuore.

Dal punto di vista prettamente sportivo, la kermesse è iniziata con l’incontro tra il Bf Porcari e la Pfp Prato e vinto dalle padrone di casa 38-14. La seconda gara ha visto prevalere con il risultato 39-26 la Cestistica Spezzina contro Porcari. Nell’ultima ancora le liguri vittoriose con Prato 36-13.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.