Quantcast

Gp Parco Alpi Apuane d’argento a squadre ai tricolori 10 chilometri su strada

Oro under 23 per Francesco Guerra a coronare una giornata da record per la società garfagnina

Il Gp Parco Alpi Apuane Team Ecoverde ha scritto l’ennesima pagina di storia. Pochi aggettivi sono rimasti per descrivere il lavoro dello staff biancoverde, formato dal presidente Graziano Poli, il direttore sportivo Paolo Bonatti Tagliolo e l’onnipresente Paola Lazzini: il secondo posto ai campionati italiani su 10 chilometri su strada e il titolo under 23 sulla distanza del fuoriclasse Francesco Guerra parlano di tutte le cose positive che la realtà di Piazza Umberto ha saputo creare nel corso degli anni, attraversando i momenti meno brillanti, fatti di problemi e uscendone ogni volta più forte di prima.

A Forlì, l’asticella è stata spostata ancora di un gradino rispetto a quel giorno di settembre 2003 a Palermo dove i ragazzi del presidente Graziano Poli conquistarono lo storico bronzo a squadre: le prestazioni di Paul Tiongik (decimo assoluto in 28’55”), Francesco Guerra (11esimo assoluto in 28’56”), Omar Bouamer (12esimo assoluto in 28’56”), Vincenzo Agnello (34esimo assoluto in 29’51”), Alessandro Brancato (38esimo assoluto in 29’57”), Alessio Terrasi (50esimo assoluto in 30’19”), Lorenzo Brunier (83esimo assoluto in 31’19”), Emanuele Fadda (126esimo assoluto in 32’17”), Giorgio Scialabba (144esimo assoluto in 32’40”) e Matteo Coturri (244esimo assoluto in 34’07”) hanno permesso tutto questo.

E mentre si pensa già al prossimo obiettivo, i complimenti sono doverosi verso tutte le persone che hanno permesso e che permettono ogni giorno questo tipo di soddisfazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.