Quantcast

Nuovo colpo per la Virtus Lucca: tra i biancocelesti arriva il mezzofondista Albert Kipchirchir foto

Prenderà il posto di Hosea Kimeli Kisorio

Nuovo colpo di mercato in casa dell’Atletica Virtus. Dal Kenya arriva Albert Kipchirchir, ventiseienne specialista nel mezzofondo e nei 3 mila siepi, gara nella quale si presenta con l’ottimo personal best di 8.37.84. Kipchirchir, impaziente di poter iniziare questa nuova esperienza, andrà a sostituire Hosea Kimeli Kisorio che, dopo un decennio in maglia Virtus, cambia casacca salutato con affetto da tutta la società.

Confermato invece Emmanuel Ojeli, il giovane velocista nigeriano, specialista nei 400 metri, che ha preso parte con la propria nazionale agli ultimi giochi olimpici di Tokyo, confermando di essere uno dei talenti più interessanti nel panorama internazionale dell’atletica leggera.

“Ci tengo innanzitutto – afferma il direttore tecninco Martinelli – a esprimere un saluto e un ringraziamento, accompagnato da ricordi meravigliosi, a Hosea Kimeli Kisorio, un amico prima ancora che un grande atleta, per le tante stagioni trascorse in maglia Virtus. Siamo chiaramente molto soddisfatti per l’importante conferma di Emmanuel Ojeli, autentico pilastro a Caorle dello storico quarto posto nella finale Oro dei campionati italiani di società assoluti dello scorso settembre. E da parte di tutta la società un caloroso benvenuto al nuovo giovane siepista Albert Kipchirchir. Queste sono le sole operazioni di mercato previste per la squadra maschile che abbiamo deciso di confermare in blocco dopo gli ottimi risultati della passata stagione. Questo è anche il frutto di una scelta strategica della società di orientare maggiori risorse e investimenti sia sulla squadra femminile sia sull’organizzazione di eventi che abbiamo in programma di realizzare a Lucca nel prossimo futuro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.