Quantcast

Ct Lucca Vicopelago, finale playout di ritorno contro il Tennis Beinasco

Domani si decide il futuro della squadra

Tutto in una partita. Il destino del Circolo Tennis Lucca Vicopelago si consumerà domani (5 dicembre) in terra torinese, primo 15 in programma a partire dalle 10, nella finale playout di ritorno contro il forte Tennis Beinasco. Si riparte dal 2-2 maturato in gara-1, con capitan Ivano Pieri che potrà contare sulle giocatrici impiegate sette giorni fa; Bianca Turati, infatti, non ha recuperato dai guai fisici che l’hanno costretta a saltare gli ultimi impegni con il circolo del presidente Donald Morrison. Nell’altra sfida salvezza sembra spianata la strada per il Tc Italia Forte dei Marmi, reduce da un sonante 0-4 rifilato al Prato. Alle versiliesi basterà vincere una sola partita per mantenere un posto nella prossima Serie A1.

Per il match più importante della stagione le campionesse d’Italia uscenti, capaci di imporsi nei primi due singolari salvo poi subire il pareggio al termine di un doppio a dir poco combattuto visto che si è concluso con un duplice 7-6, potranno disporre di Tatiana Pieri, Jessica Pieri (encomiabile per come abbia giocato contro Gatto-Monticone nonostante i noti problemi al polso), Ludovica Pierro e Clarissa Gai. Non sarà schierabile, come avvenuto nel match di andata, Irina Bara poiché, in quanto giocatrice straniera, non ha preso parte a due incontri della fase a gironi, condizione imprescindibile per scendere in campo nei playout.

Nessun problema di formazione, invece, per il Tennis Beinasco. Il team piemontese potrà attingere a piene mani dal suo profondo organico che vanta giocatrici del calibro di Reka-Luca Jani, Giulia Gatto-Monticone, Anastasia Grymalska e una valida quota del vivaio come Federica Rossi, utilizzata a Lucca con buoni risultati anche in doppio.

“Ripartiamo alla pari dopo la bella prestazione dell’andata nella quale, con un pizzico di fortuna, avremmo potuto imporci anche nel doppio, girato su un paio di episodi in ambedue i set. Purtroppo nemmeno domani potrà giocare Bianca Turati ma sono certo che le ragazze daranno tutto per questi colori per andare a caccia di un’impresa in casa di un team veramente molto attrezzato.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.