Quantcast

Atletica Virtus da record: superati i mille tesseramenti

La quota raggiunta dopo un weekend di gare per la sesta edizione del 'Fosson Cross'

Mentre si prepara la nuova stagione, arrivano i primi risultati degli atleti dell’Atletica Virtus Lucca impegnati a Fossone, nella sesta edizione del Fosson Cross, prima prova del Gran Prix toscano di cross.

Tra gli uomini, nella 5 km, prestazioni importanti per Filippo Sodini, Saverio Messina e Tomas Tei, seguiti da Aymen Rezgui, Davide Bertoli, Fabio Pizzo e Andrea Ragghianti. Il miglior piazzamento di giornata arriva con il quinto posto di Giulio Guccione, classe 2009, sulla distanza di 1,5 km categoria ragazzi. Nella stessa gara che ha visto impegnati anche Federico Pellegrini, Nicola Petroni, Matteo Luporini, Giovanni De Gaspari, Elia Bani, Federico Serafini, Alessandro Vanni, Achille Lanza, Francesco Guido Floris, Lorenzo Guglielmi, Gabriele Lombardi, Filippo Orsi, Leonardo Stefanelli, Pierpaolo Pera e Duccio Marzocchini.

Nella 2,5 km cadetti, buone le prove di Sebastiano Simonetti, Cristian Cordoni, Fabrizio Pratali, Joseph Manfredi, Simone Melani, Jacopo Nardo, Edoardo Paganelli, Francesco Serafini, Vutha Locci, Marco Pardini, Francesco Saggi, Matteo Bresciani e Alessandro Magnani. Tra le donne, nella 3 km, ancora indicazioni  positive da Marina Senesi che precede Irene Giambastiani, Emilia Serra, Clarice Gigli e Maria Puglia. Nono posto per Elena Abetini nella 2,5 km cadette, gara che vede in evidenza anche Giulia Cavalzani, Sara Isola, Veronica Landucci, Olivia Dunga, Matilde Nave e Chiara Giannotti.

A chiudere la manifestazione, le prestazioni convincenti delle ragazze impegnate nella gara 1,5 km, che vede sugli scudi Mia Galigani, Susanna Tambellini e Nikola Trzos. Questi risultati ottenuti giungono al termine della settimana in cui la Virtus Lucca supera, per la prima, la quota di mille tesserati. Il numero dei tesseramenti, la cui grande maggioranza è relativa agli atleti che si allenano al Campo Scuola Moreno Martini, è condiviso con il Gruppo Marciatori di Barga e con l’Associazione Sportiva Torre del Lago.

“Un traguardo che ci rende molto orgogliosi – afferma il vice presidente Sergio Martinelli – non tanto per il numero in sé, ma perché è stato raggiunto in un anno particolarmente difficile. Significa che, nonostante la complessità del momento, siamo comunque riusciti a includere oltre mille ragazzi ai quali diamo la possibilità di fare sport, dai centri estivi all’attività promozionale, fino ai gruppi di preagonistica e alla squadra assoluti. Credo che questo dato sia la fotografia esatta del lavoro che abbiamo portato avanti e dell’impegno profuso tra le tante difficoltà di vario genere che si siamo ritrovati a dover affrontare. Non so se riusciremo a ripetere gli stessi numeri anche il prossimo anno, ma sicuramente questo è uno stimolo ulteriore a fare sempre meglio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.