Quantcast

Oltre 100 specialisti per la prima edizione della Cronoscalata all’Antro del Corchia

La vittoria al maschile è andata al favorito della vigilia Giacomo Verona del Gp Parco Alpi Apuane

Oltre cento specialisti della corsa in salita provenienti da tutta Italia hanno partecipato alla prima edizione della Cronoscalata all’Antro del Corchia, la gara podistica di 3 chilometri che si è svolta sabato scorso (18 dicembre) a Levigliani di Stazzema, organizzata e curata dal Gp Parco Alpi Apuane con la collaborazione dell’ Us Levigliani, Corchia Park e con il patrocinio dell’ente Parco Apuane.

Il via è scattato alle 15 dalla località Lambora, dopo tutte le procedure anti covid19 al ritiro pettorale al circolo di Levigliani. Il primo atleta a partire è stato lo storico podista versiliese Vinicio Moriconi, premiato successivamente al termine della manifestazione per i suoi sessant’anni podistici. Moltissimi gli applausi del pubblico all’attraversamento dell’abitato di Levigliani, con gli sguardi poi che hanno potuto spostarsi all’entrata dell’Antro tramite il maxi schermo posizionato in paese, per dare modo alle persone di poter vedere gli atleti nelle varie fasi della gara.

La vittoria al maschile è andata al favorito della vigilia Giacomo Verona del GP Parco Alpi Apuane che, con il tempo di 13’28”, ha avuto la meglio sul compagno di team Stefano Bascherini e su Filippo Bianchi dell’Asd Ponte Scandicci. Nella gara veterani trionfo per Daniele Clementi del Circolo ricreativo Solvay in 16’11”, mentre ancora un successo negli argento in caso bianco verde con Nello Domenicali in 17’39”.

Al femminile Margherita Cibei dell’Atletica Alta Toscana si è imposta in 16’17”, con l’ottimo esordio in casa biancoverde per Ioanna Lucaci in 17’59”, precedendo Elena Bertolotti dell’Atletica Castello di circa 30 secondi. Vittoria nella classifica veterane e argento rispettivamente per Carla Neri del GS Orecchiella Garfagnana in 20’40” e per la romagnola dell’Asd Lughesina Monica Casadio in 22 minuti. Suggestivo il cerimoniale delle premiazioni, iniziato dopo il brindisi natalizio davanti al pittoresco presepio del borgo di Levigliani alla presenza dei rappresentanti delle associazioni. Qua, il GP Parco Alpi Apuane ha dato appuntamento alla prossima premiazione dell’Highlander Apuane, lo storico circuito che prevede la partecipazione oltre che alla Cronoscalata all’Antro del Corchia anche alla Scalata all’Alpe di San Pellegrino e alla Isola santa – Careggine.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.