Quantcast

Bc Lucca, rinviato anche l’incontro con Abc Castelfiorentino

Il covid ritarda ancora il ritorno sul parquet

Di nuovo rimandato il ritorno sul parquet per il Basketball Club Lucca.

Tra sospensioni del campionato e partite rimandate a causa del Covid19 sono trascorsi 30 giorni e altri ne dovranno passare, prima che i ragazzi di coach Tonfoni possano scendere di nuovo in campo

Agliana, Don Bosco, Virtus Siena, e adesso è la volta dell’incontro con l’Abc Castelfiorentino che si sarebbe dovuto giocare sabato (22 gennaio).

Un rinvio di nuovo dovuto alla non convocabilità, a causa di alcune positività al Covid-19 e quarantene, di un buon numero di giocatori dell’Abc Castelfiorentino.

Di comune accordo con la società fiorentina l’incontro è stato posticipato al 2 marzo prossimo, sempre al Palasport Nedo Betti di Castelfiorentino.

La prossima partita che il Bcl ha in calendario, salvo nuovi imprevisti, sarà con Agliana, la prima delle gare posticipate, e si disputerà il 26 gennaio alle 2115 al Capitini di Agliana.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.