Quantcast

Bama Altopascio, arriva Khadim Gueye

Il Tau puntella il roster decimato da pandemia e infortuni

Il Bama Altopascio puntella il roster decimato per pandemia, infortuni e sopraggiunti impegni di lavoro. Arriva in via Marconi l’atleta senegalese Khadim Gueye (Ala/Centro–2,02-1997) con l’intento di mettere spessore al reparto underglass, al momento ridotto ai minimi termini. Khadim ha iniziato a Montecatini per poi passare a Vado Ligure.

Quindi serie B a Venafro (Molise), ancora serie B ad Omegna per poi tornare in Molise a Termoli (C Silver) nella stagione 2019/20. Qui si distingue con circa 10 punti e 7 rimbalzi di media a gara. La stagione scorsa ha dato una mano nei playoff a Fucecchio. Giocatore che fa dell’atletismo, della presenza fisica, della corsa e dell’agilità le sue doti principali, non disdegnando le conclusioni dal mid-range. Se verranno superati gli ostacoli burocratici potrebbe debuttare già domenica prossima sul campo dell’Audax Carrara.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.