Sunrise run, in più di duecento alla seconda edizione della corsa all’alba a Forte dei Marmi

Successo per la manifestazione organizzata dal Gp Parco Alpi Apuane. Ottime le prove del team Ecoverde nel weekend

Sono stati duecento i partecipanti alla seconda edizione della Sunrise di Forte dei Marmi all’alba del 6 agosto con ritrovo, partenza e arrivo dallo storico pontile della cittadina versiliese.

Sotto la regia del Gp Parco Alpi Apuane team Ecoverde con il patrocinio del comune di Forte dei Marmi – per l’occasione rappresentato dalla consigliera Simona Seveso – e grazie alla collaborazione delle associazioni Carabinieri in congedo e La compagnia della vela il via è stato al sorgere del sole alle 6,14 con atleti competitivi, passeggiatori e numerose famiglie presenti che hanno percorso le vie della cittadina turistica per un totale di 5 chilometri.

Simbolica e toccante la premiazione finale del Memorial Roberto Puppo alla presenza di Teresa Dazzi, madre del giovane bagnino del luogo che perse la vita nel lontano 2006 in una delle sue amate scalate sulla Pania della Croce.

Il trofeo al gruppo più numeroso anche quest’anno è andato  ai dipendenti del Comune di Massa che ha superato di poco gli insegnanti del liceo Michelangelo di Forte dei Marmi e il Gruppo La Nave di Firenze.

Stefano Bascherini e Federico Giannini sono stati gli uomini più veloci mentre Carla Neri ha bissato il successo dello scorso anno al femminile con il Bagno Concetta che si è imposto come stabilimento balneare più numeroso. L’organizzazione ha offerto a tutti i partecipanti una ricca colazione dando appuntamento al 5 agosto 2023  per la terza edizione, confermando l ‘originale format della manifestazione.

Non solo Sunrise Run ma buone prove anche in questo fine settimana per i ragazzi di Graziano Poli impegnati nelle consuete gare. A Le Piastre (Pistoia), al Trofeo Tiziano Spampani, vittoria di categoria Veterane per Flavia Cristianini e buone prove per Federico Gonfiantini, Alberto Cappello, Paolo Cogilli e Claudio Landucci. A Montalcino (Siena), alla Coppa il Poggiolo, vittoria di categoria per Roberto Ria mentre a Comano (Massa), al Trofeo San Giorgiogara valida per i titoli regionali Csi di corsa in montagna – titoli regionali per Franco Cusinato e Paola Lazzini.

A Maresca (Pistoia), alla Marcia nel verde, buone prove per Enrico Manfredini, Andrea Innocenti, Andrea Massari, Fabrizio Santi, Leonardo Pierotti, Claudio Landucci e Maricica Lucaci infine a Ravanusa (Caltanissetta), al Trofeo Città di Ravanusa, secondo posto assoluto per Alessio Terrasi.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.