Toringhese ko in casa con il Margine Coperta

La formazione capannorese molto rimaneggiata cade nell'ottava di campionato

Toringhese – Margine Coperta 7-10 
TORINGHESE: Tortelli, Lucania, Orsi, Baiocchi, Kolpreci, Benedetti, Balzi, Faldini, Petroni, Biancalana, Mei M. , Salvatori.

MARGINE COPERTA: Turchetti, Angeli, Moltoni, Ricca, Lavorini, Galligani, Bonaguidi, Vezzani, Martinelli, Figus, Perondi, Bartolini.

RETI: Orsi 2, Petroni 2, Baiocchi, Mei M, Salvatori per la Toringhese; Bartolini 3, Moltoni 2, Bonaguidi 2, Ricca 2, Vezzani per il Margine Coperta.

Una Toringhese determinata ma sprecona si infrange contro il Margine Coperta. Ottavo atto della serie D 2019/2020, che vede scontrarsi le due compagini rispettivamente quarta e sesta della classe, entrambe provenienti da un momento favorevole.

La squadra arancionera, molto rimaneggiata deve fare a meno di Luca Mei, Stefanacci, Amelio, Panella, Medici, Cacciola e con Stefano Faldini convalescente da un guaio muscolare. Getta però nella mischia il neo acquisto Luca Salvatori (’86) proveniente da Futsal Massa.

Prima frazione che vede la squadra pistoiese difendere compatta ma che riesce a punire la Toringhese in tre delle rare sortite offensive, approfittando di due dormite della retroguardia capannorese e un’autorete.

La formazione di Edi produce una gran mole di gioco e calcia molte volte verso lo specchio, per svariate volte il bravissimo portiere avversario gli nega la gioia del gol. Poi ci si mettono i legni (3 nel primo tempo, saranno 6 in totale fra pali e traverse) in questa gara che appare stregata. Nonostante questo la squadra di casa riesce a ribattere colpo su colpo e ad ogni goal subito riesce a pareggiare gli ospiti. Risultato parziale 3-3.

Secondo tempo che parte con il solito copione del primo: assedio arancionero ma il Margine è spietato nelle ripartenze e finalizza praticamente tutte le superiorità numeriche concesse dalla Toringhese (che si deve recriminare di aver attaccato spesso con troppi effettivi).

La partita si chiude con un 7-10 bugiardo che premia la squadra pistoiese che però ha avuto il merito di aver saputo soffrire, ed è stata brava a chiudersi ed attaccare in modo cinico offrendo un gioco veloce e verticale.

In gol per gli arancionero Salvatori, Baiocchi e Orsi (2) oltre che i soliti Petroni (2) e Mei. Per il Margine si segnala la tripletta di Marco Bartolini e la performance del portiere biancorosso in assoluto il man of the match.

Prossima gara che vedrà la Toringhese far visita al Csi Lido in una gara complicatissima e dovrà fare a meno anche di Petroni che è stato ammonito (era l’unico diffidato fra i capannoresi).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.