Quantcast

Passerella per il Montecarlo Ciclismo: 60 anni di storia sulle due ruote foto

Alla Fattoria il Poggio la presentazione della stagione e delle squadre con i grandi del passato e del presente biancorosso

Domenica (1 marzo) si terrà la presentazione ufficiale della stagione agonistica ed organizzativa dell’Usd Montecarlo ciclismo. Sarà una stagione speciale per festeggiare la ricorrenza dei 60 anni di attività, essendo stata fondata nel 1960.

Una stagione ricca di avvenimenti che saranno presentati alla Fattoria il Poggio di Montecarlo. Il presidente Ferdinando Di Galante e i suoi stretti collaboratori presenteranno inoltre le tre squadre di giovani ciclisti (giovanissimi, allievi ed esordienti) allestite per il 2020

Saranno anche ricordati gli atleti più rappresentativi che nel corso degli anni hanno indossato o indossano la maglia del Montecarlo: Michele Bartoli, Marco Giovannetti, Nicholas Nesi, Luca Barla, Luigi Bianchi, Franco Martini, Simone Peschiera, Cristiano Campinoti, Matteo Ghilardi, Federico Monti e l’attuale allievo Edoardo Cipollini.

Sarà una stagione intensa a livello organizzativo con due gare giovanissimi a San Giuseppe (25 aprile) e Porcari (19 luglio), oltre alle corse esordienti e allievi sempre sul circuito di San Giuseppe di Montecarlo in programma domenica 26 aprile, giunte alla 49esima edizione .

Programma ricco ed intenso, grazie al sostegno garantito da tradizionali amici e collaboratori della società lucchese presieduta da Di Galante con il vice Giancarlo Domenichini, il segretario Stefano Bendinelli, il cassiere Antonio Dalla Valle e il gruppo che fa parte del consiglio.

Per il presidente Di Galante quest’anno ricorre il 50esimo anniversario alla guida del sodalizio lucchese  e proprio il consiglio direttivo, atleti, ospiti, e lo staff tecnico non mancheranno di festeggiare anche questo avvenimento .

Un  ringraziamento speciale a tutti gli sponsor che sostengono ogni anno le iniziative sportive della società. Un plauso dalla società va all’amministrazione comunale di Montecarlo con il sindaco Federico Carrara e il vicesindaco con delega allo sport Marzia Bassini che, attraverso il patrocinio, seguiranno le varie iniziative. In particolare quest’anno  a settembre in occasione della Festa del Vino (a Montecarlo il famoso bianco è un’assoluta eccellenza) ci sarà una mostra fotografica e storica sui 60 anni della società con foto, materiale vario e biciclette.

Ma oltre ai festeggiamenti per i 60 anni di attività ci sono da ricordare anche i risultati ottenuti dello scorso anno (35 tesserati e 22 vittorie).

Per quanto riguarda le squadre nel 2020 saranno 13 i giovanissimi, 12 gli esordienti e 10 gli allievi con il campione toscano esordienti secondo anno del 2019 Edoardo Cipollini, nipote del campione del mondo Mario Cipollini, che sarà al debutto negli allievi.

Il parco atleti completo del Montecarlo per questa stagione è così composto

ALLIEVI: Cepa Andrea, Cipollini Edoardo, Costantini Lupu, Bambini Tommaso, Giovannini Daniele, Giusti Leonardo, Ferhati Denis, Lipparelli Niccolò, Rruga Blendi, Sbrana Thomas. Ds Pierantonio Avanzinelli, Sauro Bertoncini, Samuel Burlacescu. Accompagnatori Marco Pieroni, Enio Pieraccini.

ESORDIENTI: Acciari Jean Baptiste, Conti Lorenzo, Del Carlo Gabriel, Gabrielli Andrea, Landi Giacomo, Nottoli Matteo, Orsi Riccardo, Orsolini, Matteo, Rocchi, Ramon Pablo. Per il secondo anno Bandini Francesco, Moncini, Roberto, Sica Leonardo. Ds Claudio Lucchesi, Domenico Pellegrini. Accompagnatore Giuseppe Grassi.

GIOVANISSIMI: Dati Matteo, Lari Alberto, Gabrielli Lorenzo, Ginesi Daniele, Del Carlo Sebastian, Brogi Mattia, Cepa Gabriele, Citti Marco, Grassi Federico, Pierazzuoli Federico, Pieretti Alessio, Paoli Federico, Ginesi Manuel. Ds Michele Farnesi, Gabriele Lisci, Fabrizio Nesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.