Ritmica Girasole, Fazzi d’argento nella palla a Viareggio

La società lucchese protagonista alla ripresa delle gare dopo il lungo stop

Il mondo della ginnastica ritmica si è rimesso in moto, con tutte le precauzioni del caso: niente pubblico, arrivo a scaglioni delle squadre, mascherine e diretta streaming per consentire la visione al pubblico.

Così domenica (4 ottobre) si è svolto a Viareggio al Pardini Sporting Center, il campionato regionale di specialità, organizzato in maniera impeccabile dalla società Raffaello Motto, che ha permesso la ripartenza delle gare in Toscana.

La Ritmica Girasole di Lucca, si è presentata con le sue tre ginnaste più rappresentative. Ancora alla ricerca della migliore condizione, hanno presentato i loro esercizi per la prima volta dopo i mesi del lockdown. Nelle senior Ludovica Fazzi è argento nella palla, con una bellissima esecuzione sporcata però dall’ultimo lancio non riuscito, che le è valso molte penalità. “Solo” medaglia di legno al nastro, o soli 0,005 dal podio. La compagna di squadra Rebecca Del Freo si piazza invece al terzo posto alla fune, vivace e coinvolgente come sempre.

Nelle junior, Angelica Coltelli esegue fune e palla ancora con troppi errori, ma si conferma una promessa per il futuro.
Per le tecniche Alice Martinelli e Chiara Conforti, ancora duro lavoro in palestra, per motivare e portare al massimo tutte e tre le ginnaste. Prossimo appuntamento, gli interregionali di specialità a Foligno il 17 e 18 ottobre prossimo, per ottenere il pass per le finali azionali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.