Roberta D’Elia campionessa italiana di bowling

Grandi soddisfazioni in casa del Bt Astroline nel tricolore di singolo

Il bowling lucchese sugli scudi in Emilia Romagna con la conquista del titolo tricolore di Roberta D’Elia nel campionato italiano di singolo. Quindi grandi soddisfazioni in casa del Bt Astroline, e al tempo stesso del PalaBowling Lucca di San Vito dove si allenano i bowler lucchesi, che dagli italiani disputati sulle piste dei palazzetti di Bologna e San Marino (agonisticamente legato alla federazione italiana) hanno portato a casa ottimi risultati.

Tutto il team, sei nel maschile e due nel femminile, che rappresentava questo sport della città si è distinto sulle line bolognesi e sammarinesi, ma la punta di diamante è soprattutto in campo femminile con entrambe le ragazze che sono giunte alla finalissima e che ha visto salire sul gradino più alto del podio conquistando così la medaglia d’oro e titolo di campionessa italiana Roberta D’Elia. La ventiquattrenne lucchese vince per la terza volta su quattro partecipazioni lo scudetto tricolore.

“Al campionato italiano di singolo seconda categoria 2020 a San Marino, sono riuscita a portarmi a casa un’altro Oro – commenta la neocampionessa italiana D’Elia – tra alti e bassi, problemi e tanta emozione. Dedico questa vittoria, anche se a distanza, ai miei genitori, Nadia e Saverio che hanno sempre creduto in me nonostante tutto. La dedico anche al mio Club e a Roberto. Ringrazio la mia compagna di viaggio ma soprattutto di gioco Veronica. Il fantastico duo biondo che spacca. Un grazie enorme va a PierFrancesco che nel bene o nel male c’e sempre stato, grazie per tutto quel che fai, per avermi aiutato ad arrivare dove sono arrivata (ed è ne ho ancora strada da fare) per tutte le tirate d’orecchio ricevute, che servono anche quelle! Grazie alle ragazze pon pon Giada e la Vale. Nonostante il momento che stiamo vivendo, volevo dire solo grazie bowling, che mi ha fatto passare un week and sereno tra divertimento ed emozioni! Grazie per il sostegno in questi due giorni va a Cla Vale e Luca Margini“.

“In un anno così difficile per tutti – spiega il coach lucchese Roberto Franchini – la dedizione, la passione ed il duro lavoro svolto in primis da Roberta, ma anche da tutti gli atleti del Bt Astroline, ha portato a questi Nazionali di singolo per categoria un potenziale di ben otto giocatori. Oltre l’oro di D’Elia c’è da segnalare un ottimo sesto posto assoluto per Veronica Baldi e nel maschile PierFrancesco Franchini che si è fermato alle semifinali nella categoria M1 vinta dal campione del mondo Marco Reviglio del Cobra Bowling Milano. Hanno inoltre partecipato a questi italiani per i nostri colori, ma purtroppo sono stati eliminati nelle qualificazioni, nella categoria M3: Michele Boldrini, JoshuaNavarrini, Massimo Convalle e Ferdinando Pennacchi, mentre nella M4: Nicolò Convalle. Comunque è stata una buona uscita e ci siamo fatti onore”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.