Alla Mc Racing il campionato italiano rally classe R1 foto

Il giovane Davide Porta trascina la casa motoristica di Massarosa sul più alto gradino del podio

Vincitori italiani del campionato italiano rally classe R1. Grande successo della nuova Clio, frutto dell’intraprendenza e voglia d’innovazione del team Mc Racing unito all’esperienza e la professionalità della Ndm Tecno, realtà che si trovano nel comune di Massarosa e che ha portato la località ai massimi livelli di notorietà, realtà che già da anni miete successi nel mondo del motorsport sia a livello nazionale sia internazionale.

La nuova Clio RS si è dimostrata all’altezza delle aspettative, mostrando seppur giovane, un’ottima performance sia su terra sia su asfalto, dimostrando che, se nelle mani del giusto preparatorem riesce ad essere competitiva non solo nella sua categoria, ma anche a livello assoluto.

Un grazie dalla casa madre va al pilota appena diciannovenne Davide Porta che col navigatore Andrea Segir ha conquistato il gradino più alto del podio in un campionato quest’anno reso ancora più difficile dalle avverse condizioni epidemiologiche.

“Siamo sicuri – chiude la Mc Racing – dei successi che si andranno ad aggiungere alla carriera di questa nuova promessa del rally e della MC Racing”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.