Un memorial di volley in ricordo di Roberto Rugani foto

Successo per il torneo nell'Oltreserchio

System volley is a family: senza dubbio non poteva esistere slogan più adatto a rappresentare la società pallavolistica dell’Oltreserchio.

Ieri (26 giugno) al campo sportivo di San Macario in piano, infatti, questa grande famiglia si è riunita per commemorare lo storico presidente Roberto Rugani, scomparso lo scorso settembre, attraverso un memoriale diverso dal solito ricco di emozione, sport, amicizia e collettività.

Per questo torneo speciale, la società ha messo a disposizione compagini di ogni età che si sono scontrate tra loro mantenendo equilibrio e competitività.

Tre squadre, tre storie.

Dalle atlete di coach Chierroni capitanate da Eleonora Rugani a quelle di coach Tognarelli capitanate da Samuela Tognarelli.
Due team storici legati dalla passione per questo sport e dalla riconoscenza per il loro presidente.

A chiudere il torneo, le atlete di coach Bianchi facenti parti dell’attuale Serie D, capitanate da Sara Scognamiglio.

A seguito del triangolare, sono uscite vincenti le ragazze di coach Bianchi che hanno visto partecipare con entusiasmo le amiche/avversarie.

Una premiazione commovente quella svolta da Roberto Giorgi, presidente del comitato territoriale appennino toscano Fipav.
Alle atlete è stata rilasciata in ricordo una medaglia ciascuna e un trofeo per ogni squadra.
Per la prima classificata, un trofeo rilasciato dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca.

La serata si è conclusa con una cena organizzata dalla società e dai volontari del “campino” con più di 180 persone presenti.
Un successo. Una giornata che nessun partecipante dimenticherà.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.