Ciclismo femminile, al Giro della Toscana anche una tappa in memoria di Michela Fanini

Ecco il programma. La presentazione il 19 agosto a Montecatini

Se è vero che il Giro della Toscana Internazionale femminile è interamente dedicato a Michela Fanini, è altresì certo che la terza tappa (in programma sabato 30 agosto), da Segromigno in Piano passando per Porcari, è la frazione per eccellenza dell’indimenticabile campionessa lucchese: si parte e si arriva dalla piazza che prende il suo nome, si corre nelle sue zone, dove ha mosso le prime pedalate.

Giusto e doveroso, quindi, il tributo dell’intera carovana che renderà omaggio a Michela con una messa in ricordo e con la visita alla sua tomba. Poi il via alla sfida che si dipanerà su un percorso di 117 chilometri, per gran parte pianeggiante con l’insidia nel finale del duro strappo di Valgiano che farà sicuramente selezione e che, con appena 6mila metri da percorrere, potrebbe cambiare il senso della classifica.

“Il Giro della Toscana Internazionale F.le rappresenta un evento chiave della tradizione ciclistica di Capannori – ha sottolineato il sindaco Luca Menesini – una occasione per assaporare il piacere dello sport che mette sotto i riflettori valori come lealtà, collaborazione e determinazione, tipico del nostro territorio”.

Una manifestazione che ha contribuito a diffondere la cultura delle due ruote non solo a livello sportivo agonistico ma anche amatoriale – ha aggiunto il primo cittadino di Porcari Leonardo Fornaciari – che avvicina al territorio, alla natura, facendoci riscoprire paesaggi, sensazioni, emozioni che avevamo dimenticato”.

“Per me – ha concluso patron Brunello Fanini – si tratta di una emozione unica. Portare una manifestazione del genere sulle strade di casa mi rende orgoglioso; grazie a tutti quelli che me lo hanno permesso”.

La presentazione del Giro della Toscana è in programma per venerdì (19 agosto) alle 17 nel salone Portoghesi, Terme Tettuccio, a Montecatini.

Le tappe

Prima tappa (25 agosto) – cronometro individuale a Firenze (2.7 chilometri)
Seconda tappa (26 agosto) – Campi Bisenzio (113 chilometri)
Terza tappa (27 agosto) – Segromigno in Piano (117 chilometri)
Quarta tappa (28 agosto) – Lucca-Montecatini Terme (128 chilometri)

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.