Quantcast

Virtus Lucca, Diego Fornaciari vicecampione toscano di lancio del peso

Chiusura entusiasmante di stagione per gli atleti della società: tutti i risultati ai regionali individuali di Prato

Chiusura di stagione entusiasmante per gli atleti della Virtus Lucca che si congedano momentaneamente dalle competizioni su pista con risultati ancora una volta eccellenti.

I campionati regionali individuali di Prato categoria Ragazzi e Ragazze fanno registrare il podio per Diego Fornaciari che si laurea vicecampione toscano nel lancio del peso con la misura di 11,39. Nella stessa gara femminile bravissima anche Delia Fazzi che chiude sesta.

Quinto posto per Alessandro Vanni nel salto in alto mentre nel salto in lungo buone prove per Gioele Pellicci, Filippo Orsi, Anna Del Monte e Sara Paterni. Nel lancio del vortex, sesta posizione per Yabsra Meschi. Nei 60 ostacoli femminile ottima prestazione per Nikola Trzos che sfiora il podio classificandosi quarta davanti alle compagne Alice Albiani ed Elisa Raffaelli, mentre nella gara maschile bene Federico Serafini e Leonardo Stefanelli.

Nei 60 metri bravi Pierpaolo Pera, Elia Bani, Giovanni De Gaspari e Mia Galigani e nella gara dei 1000 metri da citare Nicola Petroni e Susanna Tambellini.

Entusiasmo e tanto divertimento fanno da cornice a una domenica improntata sui sani principi e sullo spirito di aggregazione che anima la Virtus Lucca.

Alla CorriBicocca, gara su strada sulla distanza di 10 chilometri, ottimo secondo posto per Zohair Zahir che chiude con il crono di 31″17. Infine, a San Rocco in Turrite, in occasione della prima edizione del Piglione Trail, spettacolare gara di 25 chilometri con un dislivello di 1200 metri, bellissima prova di Juri Zanni e Filippo Ceccarelli, rispettivamente quarto e quinto in classifica generale ed entrambi primi nella propria categoria.

Una chiusura di stagione che rende orgogliosa la società biancoceleste per la grande abnegazione con la quale sia gli atleti sia lo staff hanno saputo reagire al difficile momento storico dello sport, mettendo in pista ognuno il proprio massimo.

E mentre cala il sipario sulla stagione, la Virtus ha già in cantiere numerosi progetti e iniziative per l’imminente futuro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.