Quantcast

Virtus Lucca, tante soddisfazioni nel weekend: bronzo per Elisa Naldi al meeting indoor di Ancona

Argento regionale per Clarice Gigli negli 800. Tutti i risultati delle gare degli atleti della società lucchese

Fine settimana intenso e ricco di soddisfazioni per la Virtus Lucca in una due giorni fatta di esordi stagionali, ritorni in pista e in pedana per gli atleti di tutte le categorie, dagli Esordienti agli Assoluti, impegnati nelle differenti gare delle rispettive specialità.

I primi risultati arrivano dal Meeting Carrara Indoor dove Antonj Possidente, al debutto stagionale, riparte dalla misura di 14,72 nel getto del peso, mentre sulla distanza dei 400 metri, grande gioia per il 57″20 di Federico Fragnelli nella prova maschile e per l’1’12″79 di Giada Bartolozzi in quella femminile che le vale il terzo gradino del podio.

Dal Meeting nazionale indoor di Ancona arrivano l’ottimo 8″21 di Andrea Pacitto sui 60 ostacoli, mentre sui 60 metri si registrano l’eccellente nuovo primato personale per Pietro Faraggiana con 7″01 con ancora evidenti margini di miglioramento e il primato personale eguagliato per Francesco Cordoni con 7″05. Rammarico invece per l’infortunio occorso in fase di riscaldamento a Lorenzo Galeotti per il quale la stagione indoor potrebbe essersi amaramente conclusa anzitempo.

Buon terzo posto per Elisa Naldi che, all’esordio con la maglia del Gruppo Sportivo Carabinieri, non va oltre la misura di 6,11 mentre Cecilia Naldi, dopo tre nulli, manca l’accesso in finale. Bellissima gara per Martina Bertella con il crono di 7″80 sui 60 metri e buona prova infine per Marta Castelli con 4’36 sui 1500.

Un altro podio viene dai campionati regionali indoor di Parma, dove sul secondo gradino sale Clarice Gigli gran protagonista della gara degli 800 metri con 2’29″48. Al meeting indoor salti open di Firenze, nel salto in lungo cadetti si registrano un eccellente primo posto per Marco Pardini con 5,91 nel salto in lungo maschile e il quarto posto per Elena Abetini con 4,65 in quello femminile. Molto bene anche Anna Del Monte (4,18), Alice Albiani (4,13), Veronica Landucci (4,10) e Filippo Orsi (3,96). Bravi anche Gabriele Giannotti (12,39) e Carlo Bresciani (12,25) nel salto triplo maschile e Chiara Franceschini (9,53) in quello femminile.

A Roma, un Simone Torturo in grande spolvero corre i 400 in 51″85 aggiudicandosi il terzo gradino del podio mentre oltreoceano, in Ncaa, migliora il suo tempo sui 60 metri Amanda Obijiaku con 7,64 al Carolina Challenge di Columbia. Giovani in evidenza anche nelle gare del campionato provinciale di corsa campestre giovanile svoltosi a Forte dei Marmi sotto l’organizzazione dell’Atletica Pietrasanta, dove tutti gli atleti delle varie categorie giovanili si sono distinti per impegno e determinazione, centrando ottimi risultati sia individuali sia di squadra con il primo piazzamento dei ragazzi, il secondo delle ragazze e dei cadetti.

Clarice Gigli e cross Forte dei Marmi Atletica Virtus Lucca

Una menzione speciale, tra gli altri, per Giulio Guccione e Paolo Cantoni, rispettivamente primo e secondo classificato sui 1500 categoria Ragazzi, Mia Galigani terza sui 1500 categoria Ragazze e Cristian Cordoni terzo sui 2250 categoria Cadetti. Una bella giornata di atletica e di sport che si è conclusa con le corse promozionali degli Esordienti, tra l’entusiasmo generale e sempre nel rispetto dei protocolli sanitari.

Intanto, a Tenerife, dove Marcell Jacobs si sta allenando sotto lo sguardo attento del tecnico Paolo Camossi in vista dei prossimi impegni, il campione olimpico ha fatto registrare un fantastico crono di 14″91 sulla distanza dei 150 metri che lascia ampi margini per sognare ancora in grande.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.