Basket, al Palatagliate tutti sul parquet per Dynamo Camp fotogallery

In campo anche gli atleti di Geonova Lucca e Le Mura

Tutti in campo (o, per meglio dire, sul parquet) in nome della solidarietà. Bellissima manifestazione ieri sera (17 dicembre) al Palatagliate di Lucca dove dov’è andata in scena un esibizione in sostegno a Dynamo Camp.

Un bello spettacolo che ha visto protagonisti gli atleti del Basketball club Lucca, del Basket Le Mura, della Libertas Lucca, delle Mura Spring e degli Sky Walkers. Tutti insieme in campo per la partita più importante, quella della solidarietà.

La formula dell’esibizione prevedeva squadre miste – i rossi e i bianchi – e la presenza in campo contemporaneamente di almeno due ragazze. Molti i volti noti, sia nei quintetti che sugli spalti, che hanno fatto da cornice ad una serata davvero speciale. Alla fine a vincere è stata la squadra rossa guidata dai coach Catalani e Iurlaro ma la vittoria più importante è stata quella della solidarietà.

Il Dynamo Camp è il primo camp di terapia creativa in Italia: si trova sulle montagne di San Marcello e si basa sulla possibilità per tutti gli ospiti di poter fare tutto, dal teatro, all’arte, al tiro con l’arco, passando per l’equitazione all’arrampicata con la carrozzina.
Un modo concreto, come spiegano i volontari presenti oggi, per abbattere il muro della disabilità. Si tratta, per i ragazzi coinvolti, di una vacanza di cinque giorni che ospita singoli, bambini, adolescenti e famiglie. Ad essere coinvolti, anche quest’anno, sono una novantina di ragazzi, insieme a ventisei famiglie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.