Il Bama sfiora il colpaccio sul parquet dell’Olimpia Legnaia

Rosablu sempre in partita sul parquet fiorentino

Olimpia Legnaia – Bama Altopascio 60-56 (19-15, 31-33, 45-43)
OLIMPIA LEGNAIA: Verrigni 13, Cioni 6, Nardi 10, Rosi 2, Del Secco 12, Bandinelli 14, Conti 3, Cambi M. ne, Susini, Ridolfi ne, Andrei. All.: Zanardo

BAMA ALTOPASCIO: Pantosti, Orsini 17, Malvone 5, Cappa, Meucci 5, Bondì, Lazzeri 7, Giovani 11, Bini Enabulele 2, Razzoli 9, Simonelli ne, Trillò. All.: Angiolini.

Sfiora il colpaccio il Bama Altopascio sul parquet dell’Olimpia Legnaia. Una partita che i rosablu, stavolta, hanno interpretato meglio rispetto alle ultime uscite, soprattutto in difesa, tanto da rimanere in partita fino al termine.

Gara punto a punto dopo il tentativo di fuga iniziale dei fiorentini e decisa in un concitato finale che finisce per sorridere all’Olimpia Legnaia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.