Andrea Del Debbio nuovo capitano della Geonova Lucca

Classe '99 è cresciuto nella società biancorossa. Per coach Catalani ha le doti del leader dello spogliatoio

Un nuovo capitano per la Geonova Lucca dopo l’addio di Sebastian Vico.

La scelta del coach Catalani è arrivata grazie ai segnali arrivati allo spogliatoio. E la scelta è diventata quasi obbligata: a  ricoprire il ruolo di capitano ha chiamato Andrea Del Debbio.

Il ‘Delde’ come confidenzialmente gli amici e compagni di squadra lo chiamano, è un ragazzo del ’99, ed ha compiuto da pochi giorni i 21 anni, è lucchese di nascita e di formazione, di fatto si potrebbe dire che è nato sul parquet del palazzetto.

Lo ricordano in molti quando ancora piccolissimo, quasi pelle e ossa, ma già molto alto, calcava il campo con una sicurezza e capacità che poi lo hanno portato ad essere il capitano di una squadra che milita in serie B.

Ha grandi capacità da giocatore, ha già disputato una finale nazionale con la under 18 di Eccellenza, è entrato a far parte della nazionale italiana di 3 contro 3 e due anni fa, era in forza con la Mens Sana.

Poi con le tristi vicende che hanno portato alla scomparsa della squadra senese, Del Debbio è tornato nella sua Lucca, conquistandosi con pieno merito un posto in squadra. Fino ad oggi Andrea Del Debbio è stato ed è tuttora un gran bel giocatore, dotato di molto talento. Da oggi sarà anche un grande capitano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.