Basketball Club Lucca, il nuovo allenatore è Alberto Tonfoni

Il tecnico ex Altopascio, Montecatini e Montale: "Non importa che sia C o D, bisogna lavorare sodo"

Il Basketball Club Lucca riparte da Alberto Tonfoni. Sarà lui il nuovo coach dei biancorossi, montecatinese di razza, cresciuto tra il Palavinci e il Palaterme, un cognome importante per la storia cestistica di Montecatini, tre anni da capo allenatore ad Altopascio, partendo dalla Divisione nazionale, alla C Silver, poi due anni a Montale in C Gold ed infine il salto in serie B con il Montecatini.

Tonfoni, 44 anni all’anagrafe è un allenatore di grande esperienza, capacità e decisamente passionale: “È molto intrigante – dice – sono contento che Lucca abbia deciso di ripartire dalla C Gold, non è importante che sia serie B o C, bisogna sempre fare le cose con molta attenzione, senza improvvisare niente e lavorare sodo, sarà una bella sfida e mi fa enormemente piacere essere stato scelto per questa nuova avventura e soprattutto, farlo con tanti giovani perché l’obbiettivo è questo, sarà davvero molto stimolante”

Idee chiare e molta determinazione per il nuovo coach anche su come impostare il lavoro: “Sono fortemente convinto che in un campionato come la Serie C sia importantissimo avere una difesa forte e di grande energia, le squadre che alla fine hanno fatto meglio, sono quelle che hanno mostrato grande compattezza a livello difensivo e questo permette di avere un attacco che può distendersi e giocare la fase offensiva con maggiore tranquillità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.