Bama Altopascio riparte dalla serie D: il primo acquisto è Zerini

In panchina c'è Gabriele Giuntoli, già a Calcinaia

Bama Altopascio, si riparte dalla serie D. La società rosablu ha scelto il coach e inizia a mettere nel mirino i primi ingaggi per il roster. In panchina ci sarà Gabriele Giuntoli, già a Calcinaia.

La prima novità è il centro di 2 metri Simone Zerini che formerà il duo sotto i tabelloni con il confermatissimo Jeffrey Bini Enabulele. Dopo il Green Team Pistoia (doppio tesseramento dal Pistoia Basket) Simone ha giostrato nel sud Italia: Bernalda (Basilicata) in serie B, poi Paternò (Sicilia) e Termoli (Molise) in C1. Quindi avvicinamento a casa dove è diventato il capitano del Lella Basket in serie D per 5 stagioni. Esperienza, difesa e mano affidabile anche dall’arco sono gli ingredienti a disposizione di coach Giuntoli in area pitturata.

“Una volta trasferitomi a Lucca per lavoro – commenta Zerini – stavo per accasarmi in un’altra società, poi ho letto della vostra autoretrocessione in serie D. Non ho avuto il minimo dubbio “.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.