Quantcast

Sfida al Montale per il giro di boa del campionato in casa Basketball Club Lucca foto

Biancorossi a zero punti dopo tre partite cercano il riscatto contro i pistoiesi

Giro di boa per il Basketball Club Lucca. Domani (19 marzo) infatti si disputerà l’ultima partita del girone di andata e al palasport alle 21,15 si presenterà sul parquet il Montale, una formazione che in casa ha esordito nella prima di campionato battendo la Unicusano Pielle Livorno.

Quest’anno il campionato è oltremodo corto e per una squadra giovane come il Bcl non è propriamente la formula migliore per riuscire a fare bene da subito. Di fatto fino ad adesso i ragazzi di coach Tonfoni si sono dovuti piegare alla forza di squadre ben più rodate e con al loro interno giocatori di ottimo livello, con l’ovvia conseguenza di ritrovarsi a fine girone di andata a zero punti ed ultimi in classifica.

Una classifica che vede al primo posto la Pielle Livorno a quota 6 punti a seguire la Toscana Food Don Bosco Livorno e lo Spezia Basket a 4 punti, poi il Montale con 2 punti ed infine il Bcl a zero punti.

Quella con il Montale sarà una partita importantissima, nella quale il Bcl dovrà fare ricorso a tutte le energie, strategie, schemi e soprattutto tanto carattere per cercare di ottenere un risultato pieno, determinante per la classifica, ma soprattutto per ridare fiducia e nuova linfa vitale a tutto il team, dopo la pesante sconfitta subita con i labronici della Pielle.

Ci sarà da fare attenzione ad Allinei, Navicelli, fondamentale nella vittoria sulla Pielle, poi Del Chiaro. Il Montale è una squadra che tra panchina e quintetto ha due soli senior, l’ala Evotti e il centro Marconato, il restante roster è composto da ragazzi che vanno dai 24 anni di Navicelli ai 16 di Allinei (all’attivo ben 32 punti in tre partite con un personale di 17 punti).

Occorrerà giocare bene per tutti e quattro tempi, sempre con la stessa intensità per evitare, come è accaduto nelle precedenti partite, che un calo delle prestazioni, specialmente nel terzo quarto, determini una differenza canestri tale da rendere quasi impossibile la rimonta nell’ultimo tempino.

Su questi aspetti la squadra ha lavorato tutta la settimana con molto impegno anche se non sempre al completo a causa delle ormai classiche quarantene scolastiche che confinano a casa quando uno, quando l’altro, i giovani del Bcl.

Appuntamento sulla  pagina Facebook per la diretta in streaming domani (20 marzo) alle 21,15.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.